Basket, Serie A: Reggio e Milano in vetta, Avellino non si ferma

Nel lunch match la Grissin Bon batte e stacca Cremona. Olimpia super a Bologna, la Sidigas passa anche a Sassari

Basket, Serie A: Reggio e Milano in vetta, Avellino non si ferma

Restano in due in vetta alla Serie A di basket. Lo scontro diretto di mezzogiorno premia Reggio Emilia, che sconfigge 86-77 Cremona e la lascia a 28 punti; a 30, insieme alla Grissin Bon, c'è anche una Milano corsara a Bologna col punteggio di 101-85. Spettacolare l'altro match della serata, con Avellino che centra l'ottavo successo consecutivo in campionato passando a Sassari con un pirotecnico 95-94, risultato che la proietta al quarto posto.

Al PalaBigi Reggio, reduce da un terribile periodo di infortuni e difficoltà, si toglie la soddisfazione di battere nettamente una rivale diretta per il titolo in regular season come Cremona. Ottima la prova offensiva di Aradori con 22 punti, ma è Kaukenas ad esaltare i tifosi della Grissin Bon con 13 punti in 16 minuti: il lituano, al rientro dopo due mesi di stop, garantisce subito il suo contributo; alla Vanoli non bastano i 21 di McGee e i 17 di Turner. Nel prossimo turno Cremona proverà a rialzare la testa nella sfida casalinga con Capo d'Orlando.

Brava Milano a rispondere subito alla Reggiana con una mostruosa prova di forza a Bologna. La squadra di Repesa completa una splendida settimana, iniziata col trionfo in Coppa Italia e proseguita con il successo negli ottavi di Eurocup in casa del Banvit, trionfando anche a Casalecchio: Virtus ancorata alla prova di Pittman (26 punti), ma l'Olimpia manda in doppia cifra ben sette giocatori e non lascia scampo ai padroni di casa. Il migliore è un Simon da 21 punti con 5/6 da tre.

La partita più spettacolare di giornata è quella del PalaSerradimigni, dove Avellino dimostra di aver dimenticato la sconfitta in finale di Coppa Italia contro Milano. Ottima prestazione della Sidigas, buona anche quella della Dinamo: ne viene fuori un match dall'alto punteggio che si risolve solo al fotofinish nel gioco dei liberi. Il migliore tra i padroni di casa è Kadji con 23, Avellino risponde coi 19 di Acker. Nelle altre gare di giornata arrivano le vittorie di Venezia (97-75 su Brindisi), Capo d'Orlando (65-59 su Caserta) e Varese (84-72 sul campo di Torino).

TAGS:
Basket
Serie A
6.a giornata di ritorno