Basket, Serie A: impresa Venezia al Forum, Olimpia sconfitta

Vittoria incredibile della Reyer a Milano: 84-80 il risultato finale che premia cuore e determinazione

Basket, Serie A: impresa Venezia al Forum, Olimpia sconfitta

La 15.esima e ultima giornata del girone d’andata di Serie A delinea il quadro delle Final Eight. Nel posticipo serale, Venezia batte Milano 84-80 al Forum al termine di una partita elettrizzante, nonostante l’infortunio di Orelik e i 28 punti di Goudelock. Strappa il pass per Firenze anche Cremona, vittoriosa a Capo d’Orlando 95-85, mentre è un tiro di Thomas allo scadere a regalare a Cantù il successo su Brindisi (88-86).
 
MILANO-VENEZIA 80-84
Parte subito forte l’Olimpia: 6-0 il parziale di apertura in favore di Goudelock e compagni. Dopo il timeout ordinato da coach De Raffaele, la Reyer torna in carreggiata. A caricarsi la squadra sulle spalle ci pensa Orelik che con una serie di triple scrive il primo vantaggio veneziano della partita: 15-17. Finale di quarto in crescendo da parte della Reyer che chiude avanti sul parziale di 23-17. In apertura di secondo quarto sono i canestri di Cinciarini e Bertans a restituire continuità in attacco ad un’Olimpia che impatta a quota 25 con Gudaitis. È lo stesso centro lituano a restituire a Milano il +2. I canestri di Watt consentono a Venezia di tenere il ritmo soprattutto grazie ad un invidiabile 5/10 dal perimetro. All’intervallo, ospiti in vantaggio di misura sul 44-43.
Al ritorno sul parquet botta e risposta Tarczewski-Ress con il parziale che premia ancora Venezia che poi è costretta a fare a meno di Orelik che esce in barella. Ne approfitta Milano che a ridosso della penultima sirena concretizza il nuovo sorpasso: 60-59 con Goudelock e Gudaitis. L’inizio dell’ultimo quarto coincide con un momento di difficoltà per Milano che accusa il colpo dopo il break di 11-0 di Venezia, nonostante l’assenza sul parquet di Orelik: 61-70. Sei punti consecutivi di Goudelock riportano Milano a -5. 71-74 a 2’ dal termine: botta e risposta Micov-Haynes da tre, poi è Goudelock a dare ancora speranza all’Olimpia con due triple di fila (80-81), ma a mettere il punto esclamativo sulla vittoria di Venezia è Bramos.

CAPO D’ORLANDO-CREMONA 85-95
La Vanoli supera l’Orlandina ed acciuffa la Final Eight. 95-85 il risultato finale in favore della compagine di Sacchetti che inanella la quarta vittoria consecutiva, nonostante un avvio in salita complice una scarsa attenzione difensiva. La Vanoli, finita a -15, costruisce la rimonta a partire dalla seconda metà del terzo quarto trascinata dai Johnosn Odom, autore di 25 punti.

BRESCIA-PISTOIA 76-72
Torna a vincere Brescia, ma quanta sofferenza contro Pistoia. La vittoria porta la firma di Landry e M. Vitali, autori rispettivamente di 19 e 14 punti, che consentono alla Leonessa di spuntarla al termine di una partita combattuta in cui Pistoia è riuscita più volte a risalire la china. Nei secondi decisivi, i padroni di casa resistono agli assalti ospiti suggellando la vittoria con un libero di L. Vitali.

VARESE- TORINO 89-92

Vince ancora Torino grazie alla verve offensiva di Patterson (30 punti). I piemontesi costringono Varese alla quinta sconfitta consecutiva riuscendo a ribaltare il +14 ottenuto dai padroni di casa nel secondo quarto. Nel finale, crollano i nervi a Varese con Torino che mantiene il sangue freddo dalla lunetta portando a casa la vittoria.

BRINDISI-CANTÙ 86-88
Porta la firma di Thomas il successo di Cantù sul parquet di Brindisi. Un tiro da tre impossibile dell’americano consente ai canturini di conquistare una vittoria che vale il pass per le Final Eight. Partita combattuta ed equilibrata nei primi due quarti (39-41 al 20’), a spezzare l’equilibrio a ridosso della fine del terzo quarto è un canestro di Crosariol. Ultimo quarto al cardiopalma con Brindisi di nuovo avanti (86-85), poi è un tiro del già citato Thomas a regalare a Cantù una vittoria insperata allo scadere.

TAGS:
Basket
Serie a
Milano
Olimpia

Argomenti Correlati

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X