Basket, Serie A: Avellino 10 e lode, resa Brindisi

Decima vittoria di fila per il quintetto di Sacripanti che al PalaPentassuglia si impone 89-82. Irpini al quarto posto

Brindisi-Avellino (LaPresse)

Avellino non si ferma più. Nel monday night valido per la 23esima giornata di Serie A il quintetto di Sacripanti inanella la decima vittoria di fila espugnando il PalaPentassuglia di Brindisi per 89-82. Protagonista assoluto del match l'ex Maccabi Ashdod James Nunnally, autore di 31 punti, mentre ai pugliesi non bastano i 25 di Cournooh. Un successo che lancia gli irpini al quarto posto in solitario a quattro lunghezze da Cremona.

Dieci vittorie dieci. Tante ne ha messe in fila la Sidigas Avellino con il successo per 89-92 a Brindisi: una marcia che neppure il quintetto di Piero Bucchi è riuscito a fermare nonostante una partita strepitosa sottolineata dagli applausi del PalaPentassuglia. Bellissima, d'altronde, la partita, con Avellino che scappa subito sul 33-16 grazie a una serie infinita di bombe e Brindisi che non si perde d'animo recuperando fino al -1 all'intervallo (42-43). Cournooh da una parte e Nunnally dall'altra fanno a gara a chi tira meglio: risultato che anche le percentuali di squadra sono un qualcosa di raro, con i puglisi che fanno 12/26 da tre (46,1%) contro il 13/27 (48,1%) degli ospiti che sbagliano meno sotto canestro 63,63% da due contro il (57,14 di Banks e soci). Si va avanti punto a punto fiuno a 3 minuti dal termine, quando Veikalas e Leunen si inventano due bombe che piegano le gambe a Brindisi (87-79): Banks ci prova con un canestro e fallo ma i secondi sul cronometro sono troppo pochi per una rimonta impensabile. Vince Avellino 89-82, decimo successo di fila e quarto posto in solitario alle spalle di Cremona.

TAGS:
Basket
Serie A
Brindisi
Avellino