Basket, Preolimpico: Italia dritta in finale, Messico piegato

Gli azzurri di Messina asfaltano 79-54 a selezione di Valdeolmillos: domani la Croazia, ultimo ostacolo verso Rio

Italia-Messico, foto IPP

E ora andiamo a prenderci il pass per Rio. L'Italbasket non prende sottogamba la semifinale del Preolimpico e mostra dei grandissimi passi avanti, battendo 79-54 il Messico: un risultato che permette agli azzurri di accedere al decisivo scontro con la Croazia, capace di superare 66-61 la Grecia. Al PalaAlpitour il top scorer azzurro è Gallinari (15 punti), prestazione da incorniciare anche per Nicolò Melli (14 punti e 6 rimbalzi).

Nonostante i due falli in avvio di Belinelli (che nel secondo quarto non metterà piede in campo) l'Italbasket viene presa per mano da un sontuoso Danilo Gallinari. 10 punti al termine del primo quarto per l'ala dei Denver Nuggets e Italia che conduce di sei lunghezze al termine della prima frazione (19-13). La risposta migliore alle scorribande di Cruz (20 punti finali, miglior realizzatore del match) è la difesa: così ordina Messina, e gli azzurri eseguono portandosi a +10 all'intervallo lungo (38-28).

Al termine del terzo periodo il gran lavoro sotto ambedue i canestri da parte di Melli permette all'Italia di costruire la tripla del 58-41: a segnarla è Aradori (10 punti finali per l'ex Galatasaray), e l'Italia nel quarto periodo può dilagare affidandosi al jumper velenoso di Belinelli (12 punti con soli 7 tiri presi). Ora solo una notte separa la squadra di Messina dall'ultimo scoglio per Rio, ovvero quella Croazia che già abbiamo battuto qualche giorno fa: sarebbe un peccato buttare via tutto proprio ora.

TAGS:
Basket
Italia
Preolimpico