Basket, playoff Serie A: strapotere Milano, Sassari fa 1-1

L'Olimpia travolge Bologna anche in gara 2 dei quarti e va sul 2-0. La Dinamo espugna Trento e pareggia la serie

Milano-Bologna, foto Ipp

L'Olimpia Milano batte 99-72 la Granarolo Bologna al Forum in gara 2 dei quarti di finale dei playoff e si porta sul 2-0 nella serie: la squadra di coach Banchi, campione d’Italia in carica, è a un passo dalla qualificazione alle semifinali scudetto. Si riapre invece il discorso tra Trento e Sassari: la Dinamo di coach Sacchetti, al termine di una partita ricca di emozioni, espugna il PalaTrento imponendosi 88-79 e si porta sull'1-1.

Tutto facile per Milano che, in gara 2 dei quarti di finale dei playoff scudetto, batte 99-72 Bologna portandosi 2-0 nella serie. Venerdì, in casa della Granarolo, l'Olimpia campione d'Italia in carica avrà la prima chance per chiudere i conti e volare in semifinale. L'EA7 fa subito la voce grossa e chiude il primo quarto sul 23-12 amministrando il largo vantaggio prima dell'intervallo lungo e dilagando nel terzo periodo dove piazza un parziale di 26-17. Milano manda cinque giocatori in doppia cifra: Brooks (16), Gentile (15), Hackett (13), Cerella (13) ed Elegar (12). A Bologna non bastano i 24 di Hazell e i 22 di Ray per evitare la batosta.

Decisamente più equilibrata gara 2 dell'altro quarto di finale tra Trento e Sassari. Al PalaTrento la Dinamo di coach Sacchetti piazza subito un break di 11-0, ma Trento recupera e impatta sul 15-15. Il primo quarto si chiude sul 21-21 con uno spettacolare duello a distanza tra Mitchell (11 punti, 3/3 da tre) e Lawal (10). Altro strappo della Dinamo che, con un parziale di 15-0, vola sul 24-36. Non si fa attendere la risposta della squadra di Buscaglia che accorcia sul 42-46, punteggio con il quale si va all'intervallo lungo. Inizia il terzo quarto e la musica non cambia: break di Trento (9-0) ma Sassari risponde e torna a contatto. Partita bellissima, giocata punto a punto. Il Banco di Sardegna piazza l'allungo decisivo in avvio di quarto periodo e la Dolomiti Energia deve arrendersi. I sardi chiudono con 21 punti di Sosa e 18 di Lawal, i trentini rispondono con i 21 di Mitchell (4/9 da tre) e i 17 di Owens. La serie ora di sposta in Sardegna: venerdì a Sassari va in scena gara 3.

TAGS:
Basket
Quarti gara 2
Milano
Bologna
Trento sassari

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X