Basket, playoff Serie A: Reggio travolge Venezia, è 2-2

Nonostante gli infortuni la Grissin Bon sconfigge la Reyer 79-60: la serie torna in equilibrio e si sposta al Taliercio

Venezia-Reggio (Facebook)

Una Reggio Emilia incerottata butta il cuore oltre l'ostacolo e travolge Venezia in gara 4 della semifinale scudetto di Serie A: 79-60 (Polonara 16; Viggiano 14) il punteggio in favore della Grissin Bon, che porta la serie sul 2-2. Ora ci si sposta nuovamente al Taliercio, dove domenica sera andrà in scena gara 5. Senza Darius Lavrinovic e con Drake Diener a mezzo servizio, è Achille Polonara il miglior realizzatore della gara con 16 punti.

Trascinata dall'entusiasmo di un PalaBigi bollente, la Reggiana riesce in una vera e propria impresa travolgendo la squadra di Recalcati, favorita della vigilia per i tanti infortuni in casa emiliana. E' uno spettacolare secondo tempo dei padroni di casa a fare la differenza: dopo due quarti estremamente equilibrati, la Grissin Bon difende forte, scappa e non si volta più indietro. Menetti ritrova Silins proprio nel momento del bisogno, il lettone (in ombra sin qui nei playoff) si carica la squadra sulle spalle nei momenti chiave e chiude con 13 punti.

Ma Reggio come al solito vince di squadra. Mussini è perfetto nella marcatura di Goss ma a pochi secondi dalla fine si fa male ricadendo a terra dopo una tripla e appoggiando male la caviglia destra: difficile, almeno all'apparenza, il suo recupero per gara 5 a Mestre. Ottime prove anche per Kaukenas (14 a referto) e Cinciarini (13); nella Reyer si salva soltanto Jeff Viggiano, che nei primi due quarti tiene in vita gli ospiti e arriva alla sirena con 14 punti. Venezia esce dal match con il peggior punteggio in quattro partite e una sconfitta che potrebbe far perdere parecchia fiducia.

TAGS:
Basket
Serie A
Reggiana
Venezia

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X