Basket, playoff Serie A: Milano batte Venezia e firma il sorpasso

L'Olimpia si porta avanti 3-2 nella serie di semifinale vincendo 78-67 sotto gli occhi di Gallinari

Milano-Venezia, foto Lapresse

In gara 5 di semifinale scudetto di basket Milano risponde presente. Sotto gli occhi di Danilo Gallinari nel giorno del ritorno al Forum di Assago, l'Olimpia supera 78-67 Venezia e si porta avanti 3-2 nella serie. La difesa della squadra di Repesa concede poco o nulla alla Umana Reyer mentre in attacco l'EA7 si affida a Kalnietis e Cerella, rispettivamente autori di 14 e 12 punti. Domenica al PalaTaliercio primo match point per Milano.

Gara molto equilibrata nel primo quarto con Milano che sfrutta l'ottima partenza di Kalnietis e Venezia che risponde con Ejim (12 punti finali). All'intervallo lungo l'EA7 va negli spogliatoi sul +6 (46-40) ma l'Umana Reyer torna in corsa ad inizio terzo parziale grazie ad un break firmato Stefano Tonut, migliore marcatore degli ospiti con 13 punti. Il match si decide così nel quarto quarto e a fare esplodere il Forum ci pensa Cerella con due triple consecutive che tagliano definitivamente le gambe a Venezia. Gentile, ancora non al top della condizione, chiude la sua prova a quota 9 ma l'Olimpia può comunque festeggiare perché per la prima volta si ritrova avanti in questa serie e domenica sera, in caso di vittoria al PalaTaliercio, potrà festeggiare l’accesso alla finale scudetto.

TAGS:
Basket
Serie a
MilanoVenezia