Basket, Nba: Gallinari fa 13, Westbrook non ha più limiti

Denver batte i Pelicans e continua a sperare nei playoff, la stella dei Thunder ha la certezza di chiudere la stagione in tripla doppia di media

Basket, Nba: Gallinari fa 13, Westbrook non ha più limiti

Danilo Gallinari firma 13 punti nel successo dei Denver Nuggets che, battendo 122-106 i Pelicans, continuano a sperare nei playoff Nba. Cadono i campioni in carica di Cleveland, stesi in casa dagli Hawks che si impongono 114-100. Thunder nettamente sconfitti a Phoenix (120-99) ma Westbrook entra definitivamente nella storia: è infatti certo di chiudere la stagione in tripla doppia di media. Toronto batte Miami: per gli Heat post season a rischio.

Denver non molla, batte 122-106 New Orleans al Pepsi Center e si riporta a una partita di distanza dai Portland Trail Blazers che occupano l'ottavo posto a Ovest, l'ultimo utile per conquistare un posto nei playoff. Gallinari mette a referto 13 punti, 4 rimbalzi e 2 assist, ma a trascinare i Nuggets sono i 30 punti di Murray (il suo massimo in carriera), i 23 di Jokic e i 20 di Harris. Inatteso scivolone di Cleveland che, reduce da una striscia di quattro successi di fila, si fa sorprendere in casa da Atlanta: gli Hawks, con diversi titolari lasciati a riposo, si impongono 114-100 alla Quicken Loans Arena e, dopo avere steso i Celtics la scorsa notte, si prendono la soddisfazione di piegare anche i campioni in carica. Hardaway Jr. firma 22 punti, ai Cavs non bastano i 27 di LeBron James e la doppia doppia di Love (15 punti + 15 rimbalzi).

Altra notte magica per Russell Westbrook che, dopo avere eguagliato il primato assoluto di triple doppie realizzate in una sola stagione (41), conquista anche la certezza matematica di concludere l'annata in tripla doppia di media: è il secondo giocatore a riuscirci dopo Oscar Robertson, il cui record resisteva dal 1962. A Westbrook bastavano 6 assist per centrare il traguardo: ne sono arrivati 8, oltre a 23 punti e 12 rimbalzi. Sul campo gli Oklahoma City Thunder rimediano una sonora lezione dai Phoenix Suns che, grazie un super Booker da 37 punti, vincono 120-99. Successo pesante di Toronto su Miami (96-94): i Raptors, trascinati dai 38 punti di DeRozan, mettono nei guai gli Heat che ora sono noni a Est a una partita di distanza da Chicago e Indiana. Ampio turnover degli Spurs che si impongono 102-89 a Dallas. Nelle altre gare colpo di Detroit che va a vincere 114-109 in casa dei Rockets cui non basta doppia doppia di Harden (33 punti e 12 assist). Memphis infligge ai Knicks la 50esima sconfitta stagionale (101-88), Utah piega Minnesota con 39 punti di Hayward: finisce 120-113. Terzo successo di fila dei Los Angeles Lakers che piegano i Sacramento Kings (98-94).

TAGS:
Basket
Nba
Gallinari
Westbrook

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X