TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

SportMediaset

Basket, l'Olimpia annuncia cinque colpi: c'è anche Goudelock

La guardia americana scrive su Twitter: "Italia, sto arrivando". Intanto Sanders si avvicina al Barcellona

Basket, l'Olimpia annuncia cinque colpi: c'è anche Goudelock

Sfumato il ritorno di Curtis Jerrells, che è rimasto all'Hapoel Gerusalemme, l'Olimpia Milano si rifà con un grande colpo di mercato: Andrew Goudelock. La guardia americana classe 1988, soprannominato "Mini Mamba" per l'inizio di carriera ai Lakers in squadra con Kobe Bryant, ha firmato con l'EA7 Emporio Armani un contratto biennale.

Ma la campagna di rafforzamento dell'Olimpia di coach Pianigiani non si è limitata a Goudelock. Assieme a lui sono stati annunciati altri quattro arrivi importanti. Si tratta di Dairis Bertans, Amath M'Baye, Vladimir Micov e Patric Young.

Bertans, guardia tiratrice classe '89, arriva dal Darussafaka Istanbul: alto 193 cm, lettone, nel 2014 ha giocato nella Summer League NBA con i Boston Celtics. Suo fratello Davis gioca nei San Antonio Spurs.

Amath M’Baye
arriva invece dalla New Basket Brindisi. È un’ala di 2.06 per 102 chili di peso, francese (1989). Negli ultimi anni ha giocato in Summer League con San Antonio, Utah, Clippers e Indiana. È stato sesto in Italia nella valutazione media. Arriva invece dal Galatasaray

Vladimir Micov
, ala di 2.01, 101 kg di peso. Classe '85, il serbo ha giocato dal 2010 al 2012 a Cantù.

Patric Young arriva dall'Olympiacos. Centro di 209 cm per 109 chili, è un classe '92. Ha alle spalle una lunga esperienza in NCAA, dove ha disputato due Final Four.

LA GIOIA DI GOUDELECK

"Ho apprezzato il supporto di tutti i tifosi del Maccabi Tel Aviv, forse ci incontreremo ancora in futuro", poi "Italia, sto arrivando", e poi ancora, a precisa domanda se la sua destinazione fosse Milano, ha twittato "sì, signore". Una conferma che non lascia dubbi dopo che già sabato si erano diffuse le voci su un suo possibile sbarco in serie A. Goudelock darà all'Olimpia di coach Simone Pianigiani uno straordinario attaccante, un giocatore con molti punti nelle mani e un tiratore notevole (45% da tre nell'ultima stagione col Maccabi e detiene il record di triple, 10, in una gara di Eurolega). In Europa ha già giocato con l'Unics Kazan di Trinchieri nel 2013-14 conquistando l'MVP di Eurocup, nel 2014-15 col Fenerbahce di Obradovic e nel 2016-17 a Tel Aviv col Maccabi.

Per un grande attaccante che arriva, ce n'è uno che lascerà l'Olimpia Milano. Si tratta di Rakim Sanders che, dopo una stagione e mezza con la casacca dell'EA7 dopo l'esperienza e il Triplete con la Dinamo Sassari, saluta l'Italia e si trasferisce al Barcellona: l'ala americana avrebbe firmato un accordo di un anno a circa 1.2 milioni di dollari con club balugrana.

LE UFFICIALITÀ: 4 COLPI IN UN GIORNO

TAGS:
Basket
Milano
Goudelock

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X