Basket, Europei 2015: Italia-Islanda è già decisiva

Dopo lo scivolone all'esordio con la Turchia gli azzurri di Pianigiani non possono fare altri passi falsi se vogliono passare il turno

Basket, Europei 2015: Italia-Islanda è già decisiva

L'Italia è già con le spalle al muro. La nazionale di Simone Pianigiani non può permettersi altri passi falsi dopo la sconfitta 89-87 all'esordio degli Europei 2015 contro la Turchia: oggi gli azzurri tornano in campo alle 18 alla Mercedes-Benz Arena di Berlino per sfidare l'Islanda nella seconda giornata del terribile gruppo B. Un match che non va assolutamente sottovalutato perchè i nordici hanno fatto soffrire parecchio la Germania al debutto.

VIETATO SBAGLIARE

Gli azzurri ripartono da un grandioso Danilo Gallinari, 33 punti contro la Turchia, e da una reazione importante nella ripresa dopo un primo tempo totalmente sbagliato: non sarà semplice però perchè in poche ore il ct Pianigiani non potrà rivoltare una squadra che nel match di debutto ha mostrato lacune evidenti, con una difesa sempre fuori posizione e un attacco affidato quasi esclusivamente alle iniziative dei singoli come Belinelli e Gentile, oltre al già citato Gallinari. L'Islanda è al debutto assoluto in un Europeo ma non va trattata da Cenerentola: è una formazione con evidenti limiti e che si affida quasi esclusivamente al tiro da tre punti ma che ha energia, orgoglio e un leader designato come Jon Stefansson, esterno visto anche in Italia con le maglie di Napoli e Roma.

TAGS:
Basket
Italia
Lituania
Europei

Argomenti Correlati

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X