Basket, Europei 2015: faticaccia Italia, Islanda piegata

Gli azzurri vincono 71-64 e riscattano la sconfitta contro la Turchia, evidenziando però enormi problemi. Gentile trascinatore con 21 punti

Belinelli, AFP

Un'Italia poco convincente riscatta la sconfitta all'esordio contro la Turchia e trova il primo successo agli Europei di basket. Contro l'Islanda finisce 71-64 per gli azzurri, Alessandro Gentile è il trascinatore di giornata con 21 punti che piegano Jon Stefansson e compagni. Brutta gara degli azzurri, che perdono quasi subito Gallinari per falli e capitan Datome per infortunio. Ora un giorno di riposo, martedì la difficile sfida alla Spagna di Scariolo.

Il risultato è l'unica cosa da salvare in una serata in cui l'Italia di Pianigiani sfiora lo psicodramma. La rocambolesca sconfitta con la Turchia nella gara inaugurale ha lasciato il segno, contro l'Islanda gli azzurri sono bravi a portare a casa una partita che rischiava già di sancire una prematura eliminazione. La squadra di Craig Pedersen, cenerentola designata del Girone B, è in realtà formazione ostica e ben organizzata. In pochi, però, si aspettavano che l'Italia facesse così tanta fatica ad avere la meglio degli avversari.

L'Italia evidenzia ancora una volta enormi lacune difensive e la scarsa organizzazione di un attacco dove ognuno sembra agire per conto proprio. In questo contesto è Alessandro Gentile a salire in cattedra e a caricarsi la squadra sulle spalle, trovando 21 punti e risultando decisivo nei momenti chiave della gara. Prestazione di carattere anche per Pietro Aradori, che entra al posto dell'infortunato Datome (per lui un riacutizzarsi del problema all'adduttore) e mette a segno 5 punti fondamentali nel rush finale.

Brutta gara per Danilo Gallinari, fermato dai falli (2 a pochi minuti dall'avvio della gara, 5 all'inizio del quarto periodo) e autore di soli 4 punti dopo i 33 messi a referto contro la Turchia. Male Marco Belinelli, che di punti ne fa 12 ma non riesce mai ad incidere sul gioco azzurro: 2/10 al tiro per il talento di San Giovanni in Persiceto, che riesce però ad arrotondare il bottino coi liberi. Lascia molto a desiderare anche Andrea Bargnani, con soli 5 punti e 5 rimbalzi in nemmeno 10 minuti di parquet. Pianigiani dovrà sfruttare il lunedì di riposo per riordinare le idee: martedì alle 21 l'Italia è attesa dalla Spagna, poi sarà la volta di Germania e Serbia.

TAGS:
Italia
Islanda
Basket
Europei

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X