Basket, Eurolega: Milano stende l'Anadolu Efes

Bella vittoria dell'Olimpia nella 24esima giornata contro i turchi

Basket, Eurolega: Milano stende l'Anadolu Efes

L'Olimpia Milano conquista una bella vittoria nella 24esima giornata di Eurolega, battendo al Forum 77-64 l'Anadolu Efes. Un successo che evita alla squadra di coach Pianigiani l'ultimo posto in classifica. L'Olimpia parte bene e nel secondo quarto piazza lo strappo decisivo chiudendo 44-29 sui turchi. Migliori realizzatori per Milano sono M'Baye con 14 punti e la coppia Goudelock-Jerrels a segno con 13 punti a testa.

L'obiettivo dell'Olimpia è non arrivare ultima, con questo spirito coach Simone Pianigiani aveva presentato la partita contro i turchi dell'Anadolu Efes. Gara da giocare al Forum dopo tre trasferte di fila fatte di una vittoria a Barcellona e due sconfitte con Stella Rossa e Fenerbahce. La partita inizia sul filo dell'equilibrio ma sono i turchi a provarci di più con Weems che nei primi minuti la fa da padrone, andando a segnare anche il canestro del 13-8 a favore dei suoi. Milano reagisce con quattro punti di fila di Tarczewski che riaprono il match, ma i turchi allungano di nuovo sul 17-12 ma Goudelock (3) e M'Baye (2) firmano la parità sul 17-17, risultato con il quale si chiude il primo quarto.

Secondo quarto e vantaggio Milano con M'Baye, nuovo pareggio di Brown e tripla di Bertans per il 22-19. Pareggiano ancora i turchi ma poi l'Olimpia piazza un parziale di sette punti a zero (grazie anche ad una tripla di Jerrells) per andare sul 29-21. L'Anadolu si sblocca in attacco e ricomincia a rispondere, ma due liberi di Bertans, i canestri di Jerrels e Abass e un libero di Gudaitis portano Milano al massimo vantaggio di +13 sul 40-27, che diventa +15 dopo il canestro di Jerrels che ferma il punteggio sul 44-29 per Milano col quale si va all'intervallo lungo.

Nel terzo parziale l'Olimpia gestisce il vantaggio senza rischiare troppo, si va al tiro non con la stessa frequenza del quarto precedente e sono soltanto 14 i punti dei padroni di casa con Kuzminskas sugli scudi con sette punti, di cui una tripla che chiude sul 58-45 il parziale a favore di Milano con i turchi a recuperare due punti. Ultimi dieci minuti di partita che iniziano con l'Olimpia a fare la voce grossa e un parziale di sette punti a zero, con la tripla di M'Baye che vale il +20 che è il massimo vantaggio (65-45).

I turchi reagiscono con due canestri di fila di Stimac, si sciolgono e recuperano qualche punto, con la tripla di Mccollum che spaventa il Forum, subito rincuorato la gioco da 3 di M'Baye per il 70-56. Nel finale si diverte Goudelock che segna 5 punti, ma la partita si chiude con due canestri degli ospiti con Weems (top scorer del match con 19 punti) e alla sirena Milano esulta: 77-64.

TAGS:
Eurolega
Milano
Olimpia
Efes

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X