Basket, Eurolega: Milano splende e batte anche il Khimki

Finisce 86-77 per la squadra di Pianigiani che conquista la terza vittoria di fila tra campionato e coppa

Basket, Eurolega: Milano splende e batte anche il Khimki

Bella vittoria dell'Olimpia in trasferta sul parquet del Khimki Mosca nella 25esima giornata di Eurolega: finisce 86-77 per la squadra di Pianigiani che conquista un successo importante soprattutto per il morale, contro un avversario in lotta per i playoff. Milano conduce il match nel primo e nel secondo parziale, per poi vedersi rimontata nel terzo e chiudere alla grande. Top scorer del match Goudelock con 26 punti.

Per la 25esima giornata di Eurolega Milano è di scena in casa dei russi del Khimki Mosca in una sfida che per i lombardi di coach Pianigiani vale più per l'orgoglio, vista la classifica ormai deficitaria. Milano, reduce da due vittorie consecutive contro Efes Istanbul e Dinamo Sassari, chiude così un ciclo di tre gare in sei giorni contro i russi sesti in classifica in Eurolega e in piena corsa per un posto nei playoff (nonostante l'ultimo ko contro il Baskonia). L'Olimpia, dal canto suo, inizia la partita alla grande e grazie a un parziale di nove punti a zero intorno alla metà del primo quarto riesce ad allungare sul 18-11. La partita è viva più che mai e il Khimki prova ad accorciare, ma una tripla di Goudelock e due canestri di Kuzminskas allungano ancora, con il primo parziale che si chiude 30-20 per Milano grazie alla tripla di Jerrels. Nel secondo quarto Gudaitis porta i suoi al +11 (34-23) ma i russi si scatenano e si rifanno sotto grazie a un parziale di nove punti a zero e il vantaggio di Milano si riduce a +2 (34-32). Prima dell'intervallo lungo, però, è l'Olimpia a piazzare un otto a zero per chiudere 49-39. Dieci punti di vantaggio per la squadra di Pianigiani che, però, nel terzo parziale vede i russi rimontare e addirittura andare avanti grazie ad un passaggio a vuoto di Milano che subisce addirittura undici punti di fila (bomba di Shved con libero, tripla di Markovic e due canestri di Thomas), stavolta coi russi avanti 55-54. Qui inizia una battaglia colpo a colpo e il terzo parziale si chiude con il Khimki avanti 62-61.

L'ultimo quarto è davvero da brividi, punto a punto. Questo fino a quando l'Olimpia non piazza uno strappo che la porta sul 76-68, poi ecco Shved rubare la scena e dimostrare di essere uno dei migliori in circolazione: quattro punti di fila più un canestro di Markovic ed è -3. Goudelock porta Milano sull'80-75, strepitoso il finale dell'Olimpia che colpisce con Jerrels, due liberi di Goudelock e chiusura con Kuzminskas per fissare il punteggio alla sirena 86-77. Terza vittoria di fila per Milano, seconda consecutiva in Eurolega. Top scorer del match è Goudelock con 26 punti, per l'Olimpia bene anche Kuzminskas (15) e Jerrels (14). Per il Khimki 24 punti di Shved, poi Anderson ne segna 14 e Jenkins 11.

TAGS:
Olimpia
Khimki
Eurolega
Basket

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X