Basket, Eurolega: Milano brilla in Germania, Bamberg al tappeto

Bel successo della squadra di Pianigiani nell'ultima trasferta europea: 78-83

Basket, Eurolega: Milano brilla in Germania, Bamberg al tappeto

L'Olimpia Milano vince nella 29esima giornata per l'ultima trasferta in Eurolega della stagione. Bella affermazione degli uomini di coach Pianigiani che superano 83-78 la Brose Bamberg di Banchi, interrompendo una serie di tre sconfitte consecutive in Europa. Sfida tra due squadre fuori dalla lotta playoff. Per l'Olimpia Milano bene Micov (14 punti) e M'Baye (13). Cianciarini e Gudaitis chiudono con 12 punti a testa.

L'Olimpia Milano di Pianigiani impegnata nell'ultima trasferta della stagione in Eurolega sul parquet della Brose Arena di Bamberg, in Germania, contro la squadra allenata da coach italiano Luca Banchi che con Milano conquistò lo scudetto nel 2014. Tanti ex in campo, tra le fila dei tedeschi ecco Hackett, Radosevic e Hickman. Nel presentare il match, coach Pianigiani aveva avvertito dell'entusiasmo che la sua squadra avrebbe trovato in Germania per l'ultima in casa del Brose Bamberg tra due squadre fuori dalla corsa ai playoff. Nel primo quarto Milano inizia bene con una tripla di Goudelock a rompere il ghiaccio, poi a segno anche Micov e Kuzminskas intervallati da una bomba di Cinciarini che porta sul 10-2. L'Olimpia conduce le danze e una tripla di Jerrels vale anche il +7 (24-17). I tedeschi prima della pausa accorciano le distanze e Milano chiude 28-23. Nel secondo quarto regna l'equilibrio con Lo che firma il primo vantaggio della Brose (31-30) e Milano a rispondere colpo su colpo prima di andare sotto 41-34 per piazzare un parziale di nove punti a zero che ribalta la situazione, per andare sopra 43-41. Si va all'intervallo lungo sul 43 pari. Nel terzo quarto si continua punto a punto, con Milano che va sul 49-45 con Kuzminskas e Gudaitis, poi reazione Brose con un parziale di otto a zero per il 60-54 dei tedeschi. Il terzo quarto si chiude con i locali avanti 64-60. Nell'ultimo parziale Milano alza la voce piazzando due giochi da tre punti con Micov e M'Baye per il 66 pari. Poco dopo un nuovo parziale di dieci punti a zero porta Milano sul 79-73 ma i tedeschi tentano la risalita con Hackett e Radosevic sugli scudi. Alla sirena esulta Milano per un 83-78 che chiude l'ultima trasferta in Eurolega della stagione. Miglior realizzatore per Milano è Micov con 14 punti, poi M'Baye (13 punti) e 12 punti a testa per Cinciarini e Gudaitis. Per la Brose spicca il top scorer Hackett (17 punti), Radosevic (13) e Rubit (12).

TAGS:
Basket
Eurolega
Olimpia milano

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X