Basket, Serie A: colpaccio Roma, affondata Reggio

Nel posticipo vittoria a sorpresa della Virtus che abbandona il penultimo posto in classifica

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Basket, Serie A: colpaccio Roma, affondata Reggio

Una boccata d'ossigeno. Roma supera Reggio Emilia 66-56 nel posticipo della 22.a giornata di Serie A e abbandona così il penultimo posto in classifica. Al PalaTiziano la Virtus, trascinata dai canestri di Stipcevic (14) e De Zeeuw (13), mette al tappeto la Grissin Bon grazie ad uno sprint nell'ultimo quarto. La formazione di Menetti, al terzo ko nelle ultime 4 partite, resta così ferma al quarto posto, confermado i problemi lontano dalle mura amiche.

E' la Reggiana a partire meglio e mettere subito sei punti tra lei e Roma (5-11) grazie alla bomba di Drake Diener, top scorer dei suoi con 12 punti. E' proprio però la percentuale dall'arco (4/25) a tradire la Grissin Bon e a permettere alla Virtus di tornare in partita, chiudendo il primo quarto avanti 20-15. Nel secondo quarto la musica non cambia e i padroni di casa, grazie alle tripel di Stipcevic e D'Ercole trovano il massimo vantaggio del primo tempo, 33-25, corretto poi nel 35-29 dell'intervallo.

Nella ripresa gli emiliani tornano sotto sfruttando qualche palla persa di troppo dei capitolini: a cavallo delle due frazioni trovano un parziale di 2-13 grazie al quale tornano sul +3 (37-40). Prima dell'ultimo minibreak, però, c'è tempo ancora per il controsorpasso: 44-43. Fondamentale in avvio di ultimo periodo il contributo di capitan D'Ercole, che firma da solo un parziale di 8-2 confezionando così l'allungo decisivo (52-45). Finale di gara concitato per la reazione di Reggio, ma alla fine l'Acea può festeggiare.

TAGS:
Basket
Roma
Reggio Emilia

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X