Nba: rullo Cavs, Spurs ko a Toronto

Cleveland riscatta la sconfitta coi Pacers travolgendo i Lakers mentre San Antonio perde coi Raptors. Vincono anche Thunder, Blazers e Grizzlies

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Nba: rullo Cavs, Spurs ko a Toronto

Nove gare giocate nella domenica notte Nba. I San Antonio Spurs perdono a Toronto coi Raptors nonostante 12 punti di Belinelli e coach Popovich deve rimandare la vittoria numero 1000 in carriera. Cadono anche gli Atlanta Hawks a Memphis coi Grizzlies mentre i Cleveland Cavs travolgono i Lakers. I Thunder schiantano i Clippers, i Bulls superano i Magic in volata mentre a Houston non bastano 45 punti di Harden per superare Portland.

Niente festa per coach Gregg Popovich che deve rimandare la vittoria numero 1000 in carriera vista la sconfitta dei San Antonio Spurs 87-82 a Toronto coi Raptors che hanno 20 punti e la tripla del sorpasso sull'84-82 di James Johnson. I texani falliscono il controsorpasso con le bombe di Ginobili e Belinelli - 12 punti in 17 minuti uscendo dalla panchina - e sono costretti alla resa. Per Duncan 12 punti e altrettanti rimbalzi. Perdono anche i migliori dell'Est, gli Atlanta Hawks, sconfitti 94-88 a Memphis dai Grizzlies che chiudono con un parziale di 8-0: brilla Mike Conley, autore di 21 punti.

Dopo il ko con gli Indiana Pacers riprende la marcia dei Cleveland Cavs che travolgono 120-105 i Los Angeles Lakers. Grande prova delle tre stelle dei Cavaliers: 32 punti di Love, 22 di LeBron James, 28 con 10 assist di Kyrie Irving per il 13esimo successo nelle ultime 14 gare. Gli Oklahoma City Thunder abbattono 131-108 i Los Angeles Clippers, privi di Blake Griffin, operato al gomito: 29 punti di Kevin Durant, 19 di Westbrook. Agli Houston Rockets non basta un James Harden da 45 punti per avere la meglio sui Portland Trail Blazers, corsari 109-98.

Le altre gare: i Chicago Bulls vincono 98-97 a Orlando coi Magic grazie al tap in finale di Pau Gasol, George Hill firma il canestro della vittoria per gli Indiana Pacers nel 103-102 a Charlotte, DeMarcus Cousins segna sulla sirena per dare la vittoria 85-83 ai Sacramento Kings contro i Suns, i Minnesota Timberwolves centrano il terzo successo consecutivo passando 112-101 a Detroit.

TAGS:
Nba
Belinelli
Spurs
San Antonio

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento