Basket, Serie A: Brindisi in volata, Sassari ko

Anticipo vibrante al PalaPentassuglia dove l'Enel batte 76-74 il Banco di Sardegna: decide il canestro di Pullen nell'ultima azione

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Ipp

Emozioni fino alla fine al PalaPentassuglia dove l'Enel Brindisi batte in volata 76-74 la Dinamo Sassari nell'anticipo della 18esima giornata di serie A. I padroni di casa rimontano nel quarto quarto e poi nell'ultimo possesso è Pullen a sfidare in penetrazione la difesa avversaria e ad andare a segnare il canestro del +2 e della vittoria. Con un secondo da giocare Logan cerca la tripla della vittoria ma va lontano dal bersaglio.

Il Banco di Sardegna Sassari incappa nella seconda sconfitta esterna consecutiva e manca l'aggancio a Venezia e Reggio Emilia al secondo posto in classifica. La Dinamo cade 76-74 a Brindisi contro l'Enel che riscatta immediatamente il ko interno di settimana scorsa contro il fanalino di cosa Caserta. Il primo tempo è equilibrato e si va al riposo con i padroni di casa in vantaggio 41-38. Nel terzo periodo i sardi mettono il piede sull'acceleratore e toccano anche il +13 prima del 64-53 del 30'.

La squadra di Bucchi nell'ultimo quarto, spinta dal suo pubblico, rimonta con un break di 10-0 (da 60-70 a 70-70) e così si va fino alla fine punto a punto. Sul 74-74, con 20 secondi da giocare, è Pullen a segnare in penetrazione il canestro del sorpasso. Sassari ha l'ultima chance con poco più di un secondo sul cronometro ma la preghiera da tre di Logan non viene accolta. Per la Dinamo ci sono 20 punti di Sanders, top scorer della partita, mentre Brindisi ha 16 punti da Pullen e 17 con 18 rimbalzi di un monumentale Mays.

TAGS:
Basket
Serie a
Brindisi
Sassari

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento