Basket, Serie A: Cantù all'ultimo respiro, Reggio ko

La Grissin Bon perde 64-63 nell'anticipo della 13.a giornata e fallisce l'aggancio alla vetta

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Cantù

Reggio Emilia fallisce l'aggancio alla vetta della classifica. La Grissin Bon perde l'anticipo della 13.a giornata di Serie A contro Cantù (64-63) e resta a -2 da Milano e Venezia, impegnate lunedì rispettivamente contro Bologna e Cremona. Cantù trascinata dai 18 punti di Jones, a Reggio non bastano i 22 - con 6 su 8 dall'arco - di Drake Diener. La squadra di Sacripanti torna a vincere dopo tre sconfitte di fila e aggancia Varese e Bologna a quota 10.

Prima metà di gara all'insegna dell'equilibrio, con Cantù che arriva all'intervallo sul +1 (36-35). I padroni di casa allungano nel terzo grazie a un parziale di 13-4 e volano sul +10 (49-39), ma Diener riporta sotto la Grissin Bon avviando con una tripla il contro-parziale degli ospiti: le due squadre arrivano così all'inizio dell'ultimo quarto sul 51-49. Gli ultimi minuti sono all'insegna dell'equilibrio. Reggio torna avanti grazie a un'altra tripla di Diener a 120 secondi dal termine (61-63), poi sale in cattedra Williams (autore di 12 punti). A 1'15" dalla sirena lo statunitense realizza i liberi del pareggio, quindi è protagonista della giocata decisiva a 3 secondi dal termine: il numero 31 intercetta un passaggio, subisce fallo da Diener e torna in lunetta. Williams realizza solo uno dei due liberi ma per fortuna di Cantù la tripla della disperazione di Polonara allo scadere si stampa sul ferro.

TAGS:
Basket
Cantù
Reggio Emilia

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento