Basket Nba: Noah stende i Celtics, Bulls ok

Chicago vince 109-102 sul campo di Boston col francese che firma le giocate decisive. 21 punti per Derrick Rose

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Noah, foto Afp di repertorio

Colpo esterno dei Chicago Bulls che vincono 109-102 sul campo dei Boston Celtics dopo la giornata di riposo della Nba per festeggiare il Ringraziamento. La sfida del Garden vede i padroni di casa, con un insolito completo grigio con bordi verdi con casacca munita di maniche, partire forte e chiudere avanti 35-24 a fine primo quarto, che diventa 60-54 all'intervallo lungo.

Nel terzo periodo i Bulls, con un redivivo Rose che segna subito 12 punti, riprendono i Celtics sul 78-78 ma i padroni di casa trovano ancora modo di scappare sul +9, che diventa +6 (91-85) a fine terzo quarto con la tripla di Sullinger. Nell'ultimo periodo è un continuo botta e risposta e alla fine sale in cattedra Joakim Noah: sul 104-102 il francese, figlio del grande tennista Yannick, stoppa Turner e sul possesso successivo mette il tiro del 106-102 a 24 secondi dalla fine che chiude i conti.
Boston paga i quattro liberi sbagliati da Rondo e Sullinger (il migliore dei suoi con 23 punti e 10 rimbalzi) nel momento decisivo. I Bulls, che avevano perso 106-101 in casa la prima sfida stagionale coi Celtics, hanno 22 punti da Butler, 21 da Rose e 15 con 14 rimbalzi, 6 stoppate e 6 assist da un dominante Noah.

TAGS:
Basket nba
Chicago Bulls
Boston celtics

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento