Eurolega: Sassari crolla ad Istanbul

L'Anadolu Efes è di un'altra categoria e stende 85-62 il Banco di Sardegna: la qualificazione alle Top 16 è ormai un miraggio

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

La Dinamo Sassari crolla all'Abdi Ipekçi Arena di Istanbul 85-62 contro l'Anadolu Efes nella settima giornata della prima fase di Eurolega e vede lontanissima la qualificazione alle Top 16. La squadra di Sacchetti ricuce il primo strappo dei turchi a inizio secondo quarto, mentre dopo l'intervallo, con uno sforzo notevole, arriva fino a -7 (45-38). Ma non va oltre e l'Efes, guidato da Saric e Bjelica, dilaga fino al +23 finale.

Ad Istanbul i padroni di casa dell'Efes volano subito sul 14-4 con i canestri del talento croato Saric e le triple dell'ex senese Janning ma la Dinamo Sassari, mai in vantaggio nel match, ricuce fino al 20-19 grazie ad una bomba di Logan e a un flash di Sosa. La risposta dei ragazzi di coach Ivkovic è veemente: break di 14-0 e poi massimo vantaggio sul 37-20. I sardi però non crollano, Logan segna da tre per il -10 all'intervallo e a inizio del terzo periodo il Banco di Sardegna si riporta anche a -7 (45-38).
L'Efes però non concede nulla, in difesa è perfetto contro i solisti di Sassari e poi in attacco capitalizza con un gioco fluido e corale che porta a canestri facili di Saric, Osman e Bjelica, che segna da tre sulla sirena per il 64-49 al 30'. A inizio quarto quarto i padroni di casa producono un altro parziale di 13-2 per volare sul 77-51 e lì Sassari va definitivamente al tappeto. La squadra di Sacchetti viene schiantata a rimbalzo (52 a 36), non si passa la palla (10 assist di squadra contro i 24 dei turchi) e tira male da tre (6 su 29). Sanders è il migliore con 11 punti mentre i turchi hanno 18 punti e 11 rimbalzi del prospetto croato Dario Saric.
Nella classifica del gruppo A Sassari è ultima con una vinta e 6 perse mentre davanti ci sono Nizhny e Kazan con 3 vinte e 4 perse, poi lo Zalgiris Kaunas (4-3) e davanti Anadolu Efes e Real Madrid (5-2).

TAGS:
Eurolega
Sassari
Efes istanbul

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento