Basket, l'Olimpia perde Goudelock: "Lascio da uomo migliore"

Il Mini Mamba dà l'addio all'EA7 che perde l'MVP della stagione scudetto

Era nell'aria, ora è ufficiale: Andrew Goudelock non giocherà con l’Olimpia Milano nella prossima stagione. Il Mini Mamba, assoluto protagonista della serie scudetto contro Trento e MVP della stagione, ha scelto Instagram per comunicare il suo addio all'EA7. Il messaggio è breve, ma affettuoso e intenso: "Stagione piena di alti e bassi ma finita bene. Grazie a tutti i fans che ci hanno supportato e ci hanno creduto. Non credo che tornerò qui, ma lascio questo posto come un uomo e un giocatore migliore. Grazie all’Olimpia Milano per l’opportunità".

Inutile dire che il colpo, per Milano, è di quelli non facilmente assorbibili. E' vero, la sua stagione non è stata sempre esaltante, ma le Finals sono state da brividi, tra triple clamorose e la stoppata sulla sirena in gara -5 a Sutton che ha di fatto cucito lo scudetto sulle maglie dell'Olimpia.

Eppure si sapeva, era tutto tremendamente prevedibile. Bastava osservarlo nel giorno della festa, a Trento, con i compagni a passarsi la coppa e lui, in disparte, con gli occhi lucidi e i due figli in braccio. Se non era un addio già quello... Quindi le parole di oggi sono solamente l'ufficialità. Se ne va da campione, per la prima volta nella sua carriera, e da gran signore. Da uomo e giocatore migliore, come ha scritto lui.

TAGS:
Basket
Milano
Olimpia
Goudelock
Addio

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X