Volley, World Cup 2015: l'Italia soffre ma va, 3-1 all'Egitto

Terzo successo in tre gare per gli azzurri: nordafricani sconfitti in quattro set (20-25, 26-24, 25-22, 25-13)

ItalVolley, foto Twitter

L'Italia centra il terzo successo in tre gare alla World Cup di volley. Alla Green Arena di Hiroshima gli azzurri di Blengini soffrono ma hanno la meglio dell'Egitto con un importante 3-1: 20-25, 26-24, 25-22, 25-13 i parziali. L'uomo partita è senza dubbio Ivan Zaytsev, autore di 24 punti e trascinatore. Ora un giorno di riposo, sabato la fondamentale sfida agli Stati Uniti prima della chiusura del girone contro i padroni di casa del Giappone.

Una partita più complicata del previsto, anche se il valore dell'Egitto si era già intravisto nelle prime due gare perse solo al tie-break contro Giappone e Canada. Trascinata da un attacco imperniato sulla potenza di Abdelhay e Moneim Badawy, la Nazionale di Fakhreldin vince in scioltezza il primo set e fa sudare sette camicie agli azzurri anche nel secondo: Zaytsev e compagni sono bravi a tenere i nervi saldi e a passare ai vantaggi, poi la gara è in discesa.

I nordafricani crollano dal punto di vista fisico ma restano in partita con la testa, costringendo l'Italia ad un gioco spezzettato e più laborioso di quanto ci si potesse aspettare. Brava la squadra di Blengini a non scomporsi, dopo aver portato a casa il terzo set gli azzurri si sciolgono e demoliscono la resistenza egiziana. Miglior marcatore del match e Mvp è Zaytsev con 24 punti, bene anche Juantorena con 16 e Lanza con 12.

Nel complesso l'Italia fa comunque un passo indietro rispetto alle sfide con Canada ed Australia, ma il risultato arriva lo stesso. Sabato la fondamentale sfida agli Stati Uniti, serve un successo per arrivare a punteggio pieno alla seconda fase e sperare nella qualificazione alle Olimpiadi di Rio: le prime due classificate della World Cup volano in Brasile, le altre dovranno passare per le forche caudine del torneo di qualificazione continentale nel gennaio 2016.

TAGS:
VOLLEY
ITALIA
World cup

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X