Pattinaggio, il Coni apre fascicolo su Carolina Kostner

L'altoatesina si è esibita tre volte nonostante la squalifica

Kostner, foto IPP

Nuovi guai in vista per Carolina Kostner. La Procura Antidoping del Coni ha aperto un fascicolo sulla pattinatrice a causa delle esibizioni sul ghiaccio a Corvara, Pinzolo e Assago. La Kostner è squalificata per complicità nel caso Schwazer e non potrebbe prendere parte ad "attività di società affiliate a enti firmatari del codice Wada". Se fosse dichiarata colpevole, potrebbe arrivare un'estensione di squalifica.

Il Coni ha già acquisito foto e documenti relativi alle esibizioni della Kostner e inviato richieste di chiarimento alla Federghiaccio e alle Fiamme Azzurre: una volta definita la situazione, anche per salvaguardare la posizione stessa dell'atleta, prenderà un decisione in merito. Se venisse confermata la violazione, l'inizio della squalifica di 16 mesi (scattata il 16 gennaio) sarebbe posticipata alla data dell'ultima delle 3 esibizioni incriminate.

TAGS:
Carolina kostner
Pattinaggio
Procura antidoping
Coni

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X