Malagò: "Dieci medaglie, è l'eccellenza. La Kostner porta-bandiera"

Il presidente del Coni traccia il bilancio olimpico. "Le donne assolute protagoniste. Carolina portabandiera alla cerimonia di chiusura"

Malagò: "Dieci medaglie, è l'eccellenza. La Kostner porta-bandiera"

"Passare dal 2010 con cinque medaglie, alle otto di Sochi, alle dieci di cui tre d'oro qui è eccellente. Avevamo venticinque-trenta atleti da medaglia, pensavo di arrivare anche sopra. Ma adesso tra quattro anni chi sarà al mio posto non potrà che fare meglio e se ne dovranno vincere tredici-quindici".

Così il presidente del Coni, Giovanni Malagò, nella conferenza finale di bilancio dei Giochi di PyeongChang. "Le donne sono le vere trionfatrici, le vere protagoniste perché non era mai successo che in presenza di ori non si vincesse con un uomo", ha aggiunto. E poi: "L'età media degli uomini qui è la più giovane di sempre e a Pechino tra quattro anni si dovrebbe andare a incassare".

LA KOSTNER PORTABANDIERA

E poi l'annuncio: "Carolina Kostner sarà la nostra portabandiera alla cerimonia di chiusura. Ha fatto una carriera più unica che rara. E' una scelta giusta".

TAGS:
Olimpiadi invernali 2018
Peyongchang
Malagò

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X