Nuoto, Mondiali Kazan: Grecia stesa, Setterosa in semifinale

L'Italia di Conti batte 9-6 la formazione ellenica. Le azzurre si prendono la rivincita dopo le sconfitte negli ultimi tre campionati iridati: adesso c'è l'Olanda

Tania Di Mario, Afp

L'Italia supera 9-6 la Grecia e vola in semifinale mondiale a quattro anni di distanza da Shanghai 2011. Grandissima protagonista dell'incontro il capitano Tania Di Mario, autrice di quattro reti nel match in cui raggiunge le 325 presenze con la calottina azzurra. Una bella rivincita per il Setterosa che sfata il tabù greco dopo essere stato eliminato negli ultimi tre Mondiali proprio dalle elleniche. In semifinale, adesso, c’è l’Olanda.

Netta la supremazia delle ragazze di Fabio Conti alla Waterpolo Arena di Kazan: fin dai primi minuti si capisce che l'Italia c'è, con la Gorlero che alza un muro sulla linea di porta e Tania Di Mario a suonare la carica con la prima e unica rete del primo quarto. Bianconi spreca due volte ma alla fine la pallanuotista dell'Olympiakos prende la mira e la mette dentro quando serve: peccato che all'intervallo lungo l'Italia sia in vantaggio solo di una rete perché le azzurre non concretizzano quasi mai le superiorità numeriche a differenza delle greche che accorciano sul 4-3 a cinque secondi dalla fine grazie alla Manoliudaki.

Si riparte con Tania Di Mario a respingere indietro le avversarie ma la Kotsia prova a tenere a galla le compagne. Radicchi e Bianconi firmano il massimo vantaggio (7-4) prima della doppietta della giovanissima Charalampidi che in apertura di ultimo quarto riporta ancora una volta le elleniche a -1. E' il momento decisivo dell'incontro, Tania Di Mario si carica ancora una volta la squadra sulle spalle e sigla l'8-6 prima che Arianna Garibotti chiuda definitivamente i conti con la rete del 9-6. In semifinale a attendere il Setterosa ci sarà l'Olanda: partita difficile, certo, ma dopo aver battuta la bestia nera Grecia adesso Queirolo e socie non hanno più paura di nessuno.

TAGS:
Pallanuoto
Italia
Setterosa

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X