Nuoto, Mondiali Kazan: Cagnotto-Dallapè solo quinte nel sincro

Delusione per le azzurre nel trampolino da 3 metri. L'oro è della Cina che domina davanti a Canada e Australia

Cagnotto-Dallapè, foto IPP

Arriva una delusione per Tania Cagnotto e Francesca Dallapè ai Mondiali di nuoto in corso a Kazan. Nella prova di tuffi sincro dal trampolino di 3 metri, le due azzurre non sono andate oltre il quinto posto totalizzando il punteggio di 302.43. L'oro è andato alla Cina che ha dominato la prova chiudendo con uno score stratosferico di 351.30. La medaglia d'argento va al Canada (319.47), il bronzo è dell'Australia (304.20).

La delusione è doppia per la coppia Cagnotto-Dallapè che, oltre a veder sfumare la medaglia mondiale, deve rimandare la qualificazione diretta alle Olimpiadi di Rio 2016 che ora, inevitabilmente, passerà attraverso la Coppa del mondo in programma a febbraio. Determinanti per il piazzamento finale delle azzurre (sette volte campionesse europee e due volte vicecampionesse mondiali) l'errore della Cagnotto nel terzo tuffo (doppio e mezzo avanti carpiato con avvitamento) e quello della Dallapè nel quarto tuffo (triplo e mezzo avanti carpiato). "Sarebbe bastata un po' di pulizia in più - commenta Tania Cagnotto al termine della gara -. Forse abbiamo pagato un po' di agitazione". La magra consolazione per le nostre atlete è quella di essere la seconda forza europea. L'Ucraina, infatti, supera per un'inezia la coppia Cagnotto-Dallapè ma la Russia, che era terza alla fine del quarto round, crolla sul più bello e si deve accontentare della quinta posizione. Mai in discussione invece la medaglia d'oro, andata alle cinesi Shi Tingmao e Wu Minxia. Sul secondo gradino del podio si accomodano le canadesi Jennifer Abel e Pamela Ware, su quello più basso ci sono le australiane Samantha Mills ed Esther Qin.

TAGS:
Altri sport
Nuoto
Tuffi
Mondiali
Cagnotto
Dallapè

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X