Nuoto, Mondiali Kazan: Bruni beffata, è quarta

Nella 10 km di fondo l'azzurra crolla nel finale e finisce ai piedi del podio: si consola col pass per Rio 2016. 22esima Aurora Ponselè

Rachele Bruni, Foto IPP

Delusione per Rachele Bruni che viene beffata proprio sul traguardo e deve accontentarsi del quarto posto nella 10 km di fondo in acque aperte ai Mondiali di nuoto in corso a Kazan, in Russia. L'azzurra è stata bruciata allo sprint dalla brasiliana Cunha che ha conquistata il bronzo mentre la francese Muller ha conquistato l'oro staccando negli ultimi metri l'olandese Van Rouwendaal, argento. 22esima l'altra azzurra Aurora Ponselè

Nelle acque aperte di Kazan, la 10 km aveva visto un grande avvio di Aurora Ponselè che aveva virato in testa ai 2,5 km, salvo poi sbagliare rotta e prendersi un'ammonizione. Con l'avanzare della prova la Ponselè, stanca per la partenza in forcing, ha perso posizioni ma un'altra azzurra, Rachele Bruni, si è portata davanti e si è staccata con la francese Muller e l'olandese Van Rouwendaal.

Nel finale però la Bruni non ha tenuto il ritmo delle due compagne di fuga, è stata ripresa dal gruppo alle sue spalle e proprio sul traguardo è stata bruciata dalla brasiliana Cunha per la medaglia di bronzo. Davanti invece la Muller si è presa l'oro con un guizzo conclusivo ai danni della Van Rouwendaal, argento. Solo 22esima Aurora Ponselè, giunta a quasi un minuto e mezzo dalla vincitrice dopo essere partita molto bene. Per Rachele Bruni invece resta l'amaro in bocca per il quarto posto ma almeno cè la consolazione di aver strappato il pass per le Olimpiadi di Rio 2016.

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X