Nuoto, Mondiali in vasca corta: brillano gli azzurri in semifinale

Dopo Paltrinieri e Detti in finale anche Dotto, Scozzoli, Di Pietro e Ferraioli. Pellegrini nella staffetta

Paltrinieri, foto Lapresse

Ai Mondiali di nuoto in vasca corta il meglio per l'Italia deve ancora venire. Nella notte tra domenica e lunedì tanti gli azzurri che scenderanno in vasca con serie possibilità di medaglia: con Detti e Paltrinieri, lanciato verso l'oro nei 1500 stile libero, si sono qualificati in finale anche Dotto (100 sl), Scozzoli (50 rana) e la coppia rosa Ferraioli-Di Pietro (50 sl). Federica Pellegrini sarà protagonista nella staffetta donne.

Dotto dimentica così la delusione per il sesto posto nei 50 stile libero e grazie al quinto tempo assoluto in batteria prenota la finale dei 100. Nella 4x200 femminile il Canada padrone di casa sale sul gradino più alto del podio sbalordendo tutti e finendo con oltre cinque secondi di vantaggio su Stati Uniti e Russia. Nono oro mondiale in vasca corta per Chad Le Clos: dopo il record del mondo nei 200 farfalla il sudafricano beffa ancora una volta l'americano Tom Shields e vince i 50 farfalla col personale di 21"98. Altro oro (e fanno sei) per Katinka Hosszu a questi campionati mondiali: la Iron Lady magiara vince con facilità disarmante i 200 misti (2'02"290) davanti alle americane Cox e Eastin. Subito dopo "Kat" torna in vasca per mettersi al collo anche l'argento nei 50 dorso: il metallo più prezioso della specialità se lo aggiudica invece la brasiliana Medeiros (positiva ai controlli antidoping la scorsa estate, poco prima dei Giochi di Rio).

TAGS:
Nuoto
Mondiali vasca corta
Canada

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X