Nuoto, Mondiali di Budapest 2017: show Italia. Oro di Detti, bronzo di Paltrinieri

Super rimonta del nuotatore livornese, che conquista il suo primo titolo iridato negli 800 sl

Dopo l'oro di Federica Pellegrini nei 200 metri sl, arriva per l'Italia un altro primo posto ai Mondiali di Budapest 2017. Ci pensa Gabriele Detti che, dopo il bronzo nei 400 metri sl, conquista anche la medaglia d'oro negli 800 metri, battendo al fotofinish il polacco Wojdak. Sul podio anche Gregorio Paltrinieri che, dopo aver dominato per  600 metri, si è fatto recuperare  nelle ultime due vasche, venendo superato sia dal polacco sia da Detti, che conquista il suo primo oro iridato.

Gabriele Detti entra nella storia del nuoto italiano. Il livornese, dopo il bronzo nei 400 metri sl, conquista negli 800 metri sl un'altra medaglia ai Mondiali di Budapest, ma questa volta del materiale più pregiato. Sul podio anche il vicecampione mondiale in carica Gregorio Paltrinieri che, dopo aver dominato per 600 metri, si è fatto recuperare nel finale, venendo sorpassato sia da Detti sia da Wojdak. Mai in gara il tre volte campione del mondo Sun Yang, che non è riuscito nell'impresa di conquistare il suo quarto titolo consecutivo.

Partenza sprint per Detti che, dopo soli 50 metri, si trova in vantaggio con oltre mezzo secondo sul primo inseguitore; non scatta, invece, benissimo Paltrinieri, ma grazie alla sua progressione, riesce a prendere il comando della finale ai 150 metri dal via. Nelle successive otto vasche, Paltrinieri incrementa costantemente il vantaggio su Wojdak e Detti, che provano a tenere il ritmo del nuotatore di Carpi. A due vasche dal termine, il polacco si porta in scia a Paltrinieri e lo sorpassa a 50 metri dalla fine, con Detti che rimane subito dietro. Nell'ultima vasca è incredibile il cambio di ritmo di Gabriele Detti, che riesce nell'impresa di sorpassare Paltrinieri e Wojdak, conquistando così il suo primo titolo mondiale.

50 RANA: ORO A PEATY, SCOZZOLI SESTO CON RECORD ITALIANO

Nei 50 rana è il britannico Adam Peaty a prendere l'oro, Fabio Scozzoli è solo sesto ma con record italiano, 26″91. Stefania Pirozzi chiude quinta la semifinale dei 200 farfalla e quindi è esclusa dalla finale, Federico Turrini scende sotto i due minuti nella semifinale dei 200 misti senza riuscire ad accedere alla finale. Eliminato in semifinale nei 100 stile libero Ivano Vendrame (13°), mentre Luca Dotto si ferma alle batterie. Infine, nella staffetta 4x100 mista, arrivano ottavi gli azzurri, con un tempo di 3'46''33 (Milli 54"24, Martinenghi 59"61, Bianchi 57"25, Pellegrini 55"23). Ilaria Bianchi si qualifica per la finale nei 200 misti dopo aver rinunciato ai 200 farfalla.

TAGS:
Nuoto
Mondiali Budapest
Detti
Paltrinieri
800 sl

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X