Vuelta 2015, 5a tappa: Ewan di forza, bruciato Degenkolb

Il ventunenne della Orica GreenEdge s'impone sul traguardo di Alcala de Guadaira; Dumoulin in rosso

Ewan, AFP

Strepitosa volata di Caleb Ewan: il velocista della Orica-GreeEdge con una grande azione nel finale ha conquistato la quinta tappa della Vuelta. Sul traguardo di Alcala de Guadaira l'australiano ha bruciato il tedesco John Degenkolb, secondo, e lo slovacco Peter Sagan, terzo. Tom Dumoulin strappa la rossa a Esteban Chaves, ora in ritardo di un solo secondo dal nuovo leader. Non cambia nulla fra i 'big', con Fabio Aru a chiudere la top ten.

Ventuno anni e una progressione micidiale: è lo scatto più bello di questa quinta tappa. Il giovane ciclista ha regolato il gruppo sulla salitella finale. In precedenza il plotone, a nove chilometri dal traguardo, aveva neutralizzato la fuga di Iljo Keisse, l’ultimo a mollare dei fuggitivi (Antonie Duchesne e Tsgabu Gebramaryam Grmay). L'unica 'emozione' di una tappa senza squilli è portata dal problema meccanico verificatosi sulla bici di Chris Froome ad una cinquantina di chilometri dall'arrivo.

Sul traguardo la notizia che non ci si aspetta: Esteban Chaves della Orica perde la maglia rossa. Il colombiano chiude a otto secondi di distacco da Ewan, mentre Tom Dumoulin termina a soli due secondi. Ecco dunque la differenza sostanziale: per un solo secondo l'olandese della Team Giant-Alpecin si prende la maglia rossa.

TAGS:
Vuelta
Caleb ewan

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X