Tour de France: Roglic primo a Laruns, Thomas resta in giallo

La 19esima tappa partita da Lourdes, ultima pirenaica, cambia la classifica generale

La 19esima e terz'ultima tappa del Tour de France che portava il gruppo da Lourdes a Laruns (200,5 chilometri e mezzo per l'ultima frazione pirenaica) viene vinta da Roglic che guadagna così la terza posizione in classifica generale e vede il secondo posto di Dumoulin a soli 19”. Secondo al traguardo Thomas che resiste così in maglia gialla (Dumoulin è distante 2'05”). Solo ottavo Froome che scivola al quarto posto.

Si parte con il primo dei sei gran premi della montagna di giornata, il Côte de Loucrup dopo sette chilometri con Dillier a transitare al comando. Al secondo gran premio della montagna, il Côte de Capvern les Bains dopo 40 chilometri che vede in testa Gaudin con dodici inseguitori alle sue spalle prima del gruppo. Si va dunque verso il Col d'Aspin dopo 78,5 chilometri di corsa con Alaphilippe che si conferma leader degli scalatori mentre la maglia verde Sagan sembra in estrema difficoltà. Inizia così la dura salita del Col du Tourmalet dopo 108 chilometri ed è ancora la maglia a pois di Alaphilippe a transitare prima di tutti, confermandosi anche aritmeticamente il miglior scalatore di questo Tour. Quando mancano 65 chilometri al traguardo si forma un gruppetto di testa formato da undici corridori: Nieve, Alaphilippe e Jungels, Kangert, Barguil, Izagirre, Landa e Amador, Bardet, Zakarin e Majka. Tutti insieme con il gruppo della maglia gialla staccato di più di tre minuti, correndo verso il Col de Borderes dopo 159,5 chilometri di corsa: attacca Bardet, Landa e Majka provano a reagire mentre la maglia gialla dista ancora intorno ai tre minuti. Sul Col de Borderes transita per primo Kangert, poi Zakarin, Izagirre e Majka. Il resto del gruppo ad 1'35”. Si passa dunque all'ultimo gran premio della montagna, quello del Col d'Aubisque dopo 180,5 chilometri. Poco prima dell'arrivo sull'ultimo gran premio della montagna si staccano in quattro: Landa, Bardet, Zakarin e Majka mentre il gruppo della maglia gialla Thomas recupera e arriva fino a 10 secondi dalla testa. Ad un certo punto Majka si alza sui pedali, giunge primo sul Col d'Aubisque e stacca Thomas, Dumoulin, Froome e gli altri inseguitori quando inizia la discesa verso il traguardo quando mancano 17 chilometri alla fine del percorso. Il gruppo si compatta in testa con Thomas, Dumoulin, Froome, Roglic, landa, Bardet, Martin e Zakarin. A tre chilometri dalla fine si stacca Roglic che va a tagliare per primo il traguardo di tappa, secondo Thomas, terzo Bardet. Sesto Dumoulin e ottavo Froome. Primo degli italiani è Domenico Pozzovivo 14esimo. Una tappa che cambia volto alla classifica generale dove Thomas resta in maglia gialla, Dumoulin secondo (+2'05”) e al terzo posto Roglic (+2'24”) che scavalca Froome (+2'37”).

TAGS:
Tour de france
Tappa 19

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X