TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

SportMediaset

Tour de France, Aru: "Froome favorito, ha una squadra forte"

La maglia gialla: "Uran il più pericoloso a crono"

"Penso che Froome, visto che ha vinto già per tre volte il Tour de France sia il favorito e possegga l'esperienza per vincere anche quest'anno. È in vetta alla classifica generale, ha dalla sua anche una migliore predisposizione alla crono di Marsiglia e inoltre dispone di una squadra molto forte". Così Fabio Aru, nel secondo giorno di riposo del Tour, parlando dell'inglese che lo precede in classifica.

"Bardet è arrivato secondo l'anno scorso, è un avversario molto pericoloso, anche per il suo modo di attaccare, e lo stesso vale per Uran", ha aggiunto il corridore sardo dell'Astana, che attualmente occupa il secondo posto.

FROOME: "URAN IL PIÙ PERICOLOSO A CRONOMETRO"

FROOME: "URAN IL PIÙ PERICOLOSO A CRONOMETRO"

Chris Froome lo aveva detto che questo sarebbe stato il Tour de France più complicato della propria carriera. E lo ha ribadito nel secondo giorno di riposo della corsa a tappe francese. "Questi distacchi minimi non mi sorprendono affatto - le parole del capitano del Team Sky -. Sapevo che questa sarebbe stata la sfida più difficile e che, in caso di successo, sarebbe eventualmente diventata la vittoria più difficile. Ogni avversario rappresenta un pericolo e in questa edizione del Tour di avversari ne ho tantissimi".

"Aru? Ha vinto una tappa, poi si è preso la maglia gialla, ma ha pagato a Rodez - osserva l'inglese che va a caccia del poker nella Grande boucle -: mi risulta che, nella terza settimana, sia sempre andato forte, nelle corse a tappe. Uran, in vista della crono, è l'avversario più pericoloso".

TAGS:
Fabio aru
Ciclismo
Tour de france

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X