Tour de France: Froome, pugno a un tifoso

L'inglese: "Mi correva troppo vicino e ho avuto paura di cadere"

Vittoria, maglia gialla e pugno a un tifoso: tappa movimentata per Chris Froome. L'inglese del Team Sky è stato incastrato dalle immagini tv: pugno in pieno volto a un fan colombiano che gli correva di fianco su un tratto in salita.

Poi con un tweet la nuova maglia gialla ha spiegato l'accaduto: "È vero. C'era un tifoso colombiano che stava correndo molto vicino al mio manubrio e aveva anche una bandiera che avevo paura potesse entrare nei raggi. Per questo ho allargato il braccio per allontanarlo, per mandarlo via. Voglio dire a tutti i tifosi che siete fantastici ma non correte vicino a noi corridori, è troppo pericoloso per noi

TAGS:
Froome
Tour de France
Pugno
Tifoso