Milano-Sanremo, cinque imprese da ricordare

Dal sesto trionfo di Eddie Merckx nel 1975 all'ultima vittoria italiana di Filippo Pozzato nel 2006

Milano-Sanremo, cinque imprese da ricordare

Da sempre intrisa di fascino e di epica sportiva, la Milano - Sanremo giunge quest'anno all'edizione numero centoundici. Conosciuta nell'ambiente ciclistico come "La Classicissima", è la corsa di un giorno dal percorso più lungo, 291 chilometri dal capoluogo lombardo alla "città dei fiori". Sono tanti i corridori che hanno contribuito, nel corso di più di un secolo, ad arricchirne il fascino e il prestigio. Abbiamo voluto ricordarne cinque, negli ultimi quarant'anni, che hanno compiuto vere e proprie imprese. Da Merckx in poi, è un lungo racconto per immagini che vale la pena guardare e gustare fino alla fine. Il polacco Michal Kwiatkowski correrà con l'1 quest'anno, dopo il successo del 2017: chi sarà il re del 2018?

TAGS:
Milano Sanremo
Milano
Sanremo
Ciclismo
Merckx
Moser
Chiappucci
Zabel
Pozzato

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X