Giro d'Italia Handbike 2018, seconda tappa: Porcellato e Bove in trionfo a Cassino

L'italiano chiude con 1' di vantaggio su Glisoni, l'azzurra concede il bis e si conferma al comando

Nella spettacolare cornice di Cassino è andata in scena domenica la seconda tappa del Giro d’Italia di Handbike, la frazione più a sud del bel Paese di questa nona edizione. Tra gli uomini è stato protagonista di una prova straordinaria l'azzurro Fabrizio Bove, che ha trionfato con 1' di vantaggio su Alberto Glisoni e Chistian Giagnoni. Tra le donne, invece, Francesca Porcellato (già vincitrice della prima tappa) si è imposta sulla diretta inseguitrice Silke Pan.

Gli atleti hanno gareggiato in un percorso molto impegnativo, che ha visto le categorie più forti percorrerlo con medie intorno ai 26,4 km/h. Ottima la prestazione di Fabrizio Bove (5 giri in 55'43") che, dopo il primo giro, ha preso il comando della corsa chiudendo con circa 1 minuto di vantaggio su Alberto Glisoni (HO categoria open), Chistian Giagnoni, Fatmir Kruezi e Franco Tonoli.

Francesca Porcellato, nuovamente davanti a Silke Pan, si è confermata dominatrice assoluta tra le donne. Per la categoria H1 vanno segnalate le due splendide prestazioni di Anna Grazia Turco e Giannino Piazza, i quali hanno percorso ben 2 giri del circuito. Le autorità ed il comitato locale organizzatore della tappa si sono ritenuti sodisfatti per la prima esperienza che è servita a sensibilizzare ancor di più un territorio, il sud, che ha bisogno di occasioni come questa per dimostrare che lo sport - compreso quello paralimpico - offre opportunità uniche in termini economici e di qualità della vita, sia per la comunità che per i singoli cittadini.

Alle premiazioni, nel consueto clima festoso che caratterizza il Giro d’Italia di Handbike, assegnate le maglie rosa Teleflex a Riccardo Cavallini (H1), Marco Leti (H2), Alex Landoni (H3), Christian Giagnoni (H1), Fabrizio Bove (H5), Alberto Glisoni (HO), Natalia Beliaeva (WH1), Anna Grazia Turco (WH2), Francesca Porcellato (WH3), Silke Pan (WH4). Maglia nera Pmp a Giannino Piazza. Maglia bianca Startuptree a Maicon Chagas. La scia rosa del Giro d’Italia di Handbike si sposterà ora in Toscana, a Prato, per la terza tappa in programma sabato 14 luglio.

TAGS:
Altrisport
Ciclismo
Giro d'italia handbike

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X