Giro d'Italia Handbike 2018, quarta tappa: Porcellato regina a Roccaraso, anche Glisoni è super

La campionessa paralimpica si conferma in maglia rosa nella categoria H3, tra gli uomini vince in volata l'azzurro (categoria open)

di CESARE ZANOTTO

Una straordinaria Francesca Porcellato continua a dominare le strade del Giro d'Italia Handbike 2018. Nella quarta tappa di Roccaraso - un circuito veloce che presentava una leggera pendenza nel km finale -, la campionessa paralimpica si è presa la scena chiudendo i dieci giri previsti (3,5 km a giro) alla media di 31,12 km/h, confermandosi così in maglia rosa. Tra gli uomini, invece, a festeggiare è stato Alberto Glisoni (categoria open), che ha vinto in volata davanti a Giagnoni, Kruezi e Chagas (confermatosi in maglia bianca). Ottimo risultato anche per Stefano Villa, che nella categoria H3 si è preso la maglia rosa strappandola dalle spalle di Alex Landoni. La quinta tappa è in programma il prossimo 23 settembre a Castagneto Carducci (Livorno).

CLASSIFICA MAGLIE ROSA - UOMINI
Riccardo Cavallini (H1)
Umberto Pascoli (H2)
Villa Stefano Villa (H3) 
Christian Giagnoni (H4)
Fabrizio Bove (H5)
Alberto Glisoni (HO)
Andrea Marchese (Under 16)

CLASSIFICA MAGLIE ROSA - DONNE
Natalia Beliaeva (H1)
Roberta Amadeo (H2)
Francesca Porcellato (H3)
Pan Silke (H4)
Anna Maria Vitelaru (H5)

TAGS:
Altrisport
Ciclismo
Giro d'italia handbike
Quarta tappa
Roccaraso
Porcellato

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X