Ciclismo, Strade Bianche: acuto di Cancellara

Lo svizzero vince la 10a edizione davanti a Stybar e Brambilla

Fabian Cancellara ha vinto le Strade Bianche 2016. Il fuoriclasse svizzero ha preceduto sul traguardo il campione uscente Zdenek Stybar e l'azzurro Gianluca Brambilla, grande protagonista della corsa condiziata da un meteo avverso. Il veneto della Etixx è stato anche da solo al comando, prima di essere ripreso e battuto a soli 250 metri dal traguardo di Piazza del Campo a Siena. Per Cancellara è il terzo trionfo sulle strade toscane.

ZoomDisattiva slideshow
Foto 1

Ansa

Foto 2

Ansa

Foto 3

Ansa

Foto 4

Ansa

Foto 5

Ansa

Foto 6

Ansa

Foto 7

Ansa

Foto 8

Ansa

Foto 9

Ansa

Foto 10

Ansa

Foto 11

Ansa

Foto 12

Ansa

Foto 13

Ansa

Foto 14

Ansa

Da Siena a Siena, 176 chilometri, con nove tratti di strada sterrata: il consueto spettacolo delle Strade Bianche è stato esaltato dalle condizione meteo davvero avverse.

Alla fine l'ha spuntata Fabian Cancellara, alla sua ultima stagione da Pro, ma il grande protagonista è stato Gianluca Brambilla, autore di diversi scatti e di una fuga quasi vincente. Il corridore della Etixx Quick Step è stato raggiunto e superato a due curve dall'arrivo da o Cancellara e dal suo capitano Stybar, mentre Sagan non è riuscito a reggere il ritmo e ha chiuso al quarto posto.

TAGS:
Ciclismo
Strade bianche
Fabian cancellara
Brambilla