Ciclismo, rubato il trofeo del Tour de France di Geraint Thomas

Il campione britannico: "Nessuno mi porterà via i ricordi di questa estate"

Ciclismo, rubato il trofeo del Tour de France di Geraint Thomas

È stato rubato il trofeo del Tour de France vinto da Geraint Thomas lo scorso luglio. Lo ha annunciato il Team Sky. Il furto è avvenuto a Birmingham in occasione del Cycle Show. Come riporta il team britannico, "durante le operazioni di chiusura e di pulizia al termine dell'evento, il trofeo di Thomas - esposto assieme a quelli della Vuelta 2017 e del Giro 2018 di Froome - è rimasto incustodito ed è stato rubato". È in corso un'indagine della polizia.

Il Team Sky si è immediatamente attivato per cercare informazioni sulla questione e per rintracciare il trofeo. Richard Hemington, managing director di Pinarello, che organizzava l'evento, ha ammesso: "Siamo devastati per quanto successo, ci prendiamo le nostre responsabilità e ci siamo già scusati con Geraint. Speriamo che il trofeo venga ritrovato".

Thomas ovviamente non è felice di quanto successo: "Ovviamente il trofeo in sé ha un valore limitato, ma significa moltissimo per me e per il team. Speriamo che chi l'abbia preso lo riconsegni. Un trofeo è importante, ma ciò che importa maggiormente sono tutte le emozioni e i ricordi di questa incredibile estate: nessuno me li potrà mai portar via".

Ciclismo, rubato il trofeo del Tour de France di Geraint Thomas

TAGS:
Tour de france
Team sky
Geraint thomas

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X