Ciclismo, Mondiali 2016: Juniores, Elisa Balsamo è d'oro

La 18enne cuneese trionfa in volata a Doha: per l'Italia è il primo titolo nella rassegna iridata

Ciclismo, Mondiali 2016: Juniores, Elisa Balsamo è d'oro

Arriva dalla prova femminile Juniores la prima medaglia d'oro per i colori italiani ai Mondiali di ciclismo. A conquistarla è Elisa Balsamo, 18enne cuneese, che trionfa in volata sul rettilineo di Doha dopo una corsa di 74,5 chilometri. Il podio si completa con l'argento della statunitense Skylar Schneider e il bronzo della norvegese Susanne Andersen. Ottima anche la prova dell'azzurra Letizia Paternoster, quinta al traguardo.

"Questa è una vittoria per tutto il movimento femminile in Italia. Devo ringraziare le mie compagne, è il nostro titolo, non il mio". Sono queste le prime parole pronunciate subito dopo il traguardo da Elisa Balsamo, 18enne studentessa di liceo classico, che corona così un 2016 straordinario durante il quale aveva già messo in bacheca tre medaglie pesanti: gli ori nell'omnium e nell'inseguimento a squadre in pista, e l'argento agli Europei su strada.

A Doha la Balsamo costruisce il successo nella fase finale di gara e in particolare nell'ultimo rettilineo dove, con un'azione irresistibile, fa il vuoto lasciandosi ampiamente alle spalle le avversarie. Determinante anche il contributo di Lisa Morzenti e Chiara Consonni che, insieme alla neo campionessa del mondo, componevano il trenino italiano nel momento chiave della corsa. L'Italia conquista anche il secondo posto nella Coppa delle Nazioni alle spalle dell'Olanda, mentre il gradino più basso del podio è occupato dalla Francia.

TAGS:
Ciclismo
Mondiali ciclismo
Doha
Elisa balsamo
Italia

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X