Ciclismo: la Dideriksen è Mondiale

Elite donne: Bastianelli quinta

Ciclismo: la Dideriksen è Mondiale

Amalie Dideriksen è la nuova campionessa mondiale di ciclismo nella categoria elite. Nell'inferno di Doha, in Qatar, la ciclista danese si impone dopo 134 km beffando in volata la grande favorita, l'olandese Kirsten Wild. Bronzo alla finlandese Lotta Lepisto. Quarta la campionessa uscente, la britannica Lizzie Armistead-Deignan. Quinto posto per la migliore delle azzurre, Marta Bastianelli, diventata capitana dopo il forfait di Giorgia Bronzini.

Nonostante un tentativo senza grosse speranze portato avanti dalla campionessa mondiale a cronometro, la statunitense Amber Neben, la corsa si decide allo sprint. Nel corso della lunghissima volata il treno azzurro si scompone per un problema a Elena Cecchini. Marta Bastianelli resta attardata e chiude così al quinto posto. Lo spunto vincente è della Dideriksen che precede di un soffio la Wild. Terza Lotta Lepisto.

"Abbiamo provato a fare il treno - rivela la Bastianelli al termine della gara -. Non so cosa sia successo a Elena, forse gli si è sganciato il pedale. Ho sganciato anche io. Poi ho cercato di montare. La Confalonieri è stata bravissima a pilotarmi. Come squadra abbiamo corso bene. All'ultimo giro ho avuto anche un problema al polpaccio. Ci è mancata la nostra velocista (Giorgia Bronzini, ndr). Ma essere già qui è un grande risultato".

TAGS:
Ciclismo
Femminile
Mondiale
Doha
Dideriksen

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X