Ciclismo, Coppa Agostoni: Rebellin trionfa su Nibali

Nella prima gara del Trittico Lombardo il 44enne batte il messinese

Rebellin, Ansa

Davide Rebellin ha vinto la 69a Coppa Agostoni di ciclismo, che si è conclusa a Lissone (Monza e Brianza). Il 44enne veneto ha battuto allo sprint Vincenzo Nibali, con il quale assieme a Michele Scarponi era partito a una cinquantina di chilometri dall'arrivo. Ottima, comunque, la prestazione del corridore messinese, che era al rientro in gara dopo l'esclusione dalla Vuelta di Spagna. Terzo Niccolò Bonifazio, trionfatore nella passata edizione.

NIBALI PRONTO PER IL MONDIALE

Buone indicazioni per il ct azzurro Davide Cassani. Innanzitutto il ritorno in gara di Vincenzo Nibali, secondo al traguardo, alla prima gara dopo la squalifica alla Vuelta: "È un anno un po' sfortunato. Vediamo come vanno queste gare, se posso aiutare ben venga. Ho in testa il Lombardia, è ovvio, bisogna però vedere come vado adesso dopo che sono rimasto fermo un po'".

Bene anche Giacomo Nizzolo, quarto al traguardo, e nella lista dei preconvocati per il Mondiale di Richmond. Il ct Cassani ha assistito alla corsa.

TAGS:
Davide rebellin
Vincenzo nibali
Trittico lombardo
Ciclismo
Coppa agostoni

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X