New York, la maratona è keniana: vincono Biwott e la Keitany

Discreto risultato per Anna Incerti, nona. Tra gli uomini Lalli, 11esimo, cede nel finale

New York, la maratona è keniana: vincono Biwott e la Keitany

Il keniano Stanley Biwott ha vinto la 45esima edizione della maratona di New York, correndo i 42,195 km in 2h 24' 34' e battendo il connazionale Kamworor per 14 secondi. Terzo l'etiope Desisa. Tra gli azzurri Lalli 11esimo, ha chiuso in 2h 17' 12", ritirato Meucci. Mary Keitany, keniana, ha vinto tra le donne in 2 ore 24' 25'', bissando il successo del 2014. Alle sue spalle due etiopi, Aselefech Mergia e Tigist Tufa. Nona l'azzurra Anna Incerti.

TAGS:
Maratona
New york
Kenia
Lalli
Incerti
Keitany
Biwott

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X