Atletica, Mondiali Pechino: tris Bolt, oro anche nella 4x100

La Giamaica conquista l'oro sia nella staffetta maschile, sia in quella femminile. Ashton Eaton oro e record del mondo nel decathlon

Bolt, AFP

Tripletta per Usain Bolt che, dopo i successi sui 100 e sui 200, conquista la medaglia d'oro anche con la staffetta 4x100 della Giamaica ai Mondiali di atletica di Pechino. Usain, con Carter, Powell e Ashmeade, ha chiuso col tempo di 37"36 davanti alla Cina, argento, e il Canada, bronzo; squalificati gli Stati Uniti, secondi al traguardo, per un'irregolarità sull'ultimo cambio. Giamaica d'oro anche nella 4x100 donne mentre, brillano Eaton e Farah.

La penultima giornata ai Mondiali di atletica di Pechino vede brillare la Giamaica che fa sue entrambe le staffette veloci. Fra gli uomini Usain Bolt, con Powell, Ashmeade e Carter, conquistano l'oro in 37"36 davanti a Stati Uniti, la sorprendente Cina e il Canada. Gli Usa con Justin Gatlin sono stati poi squalificati per un'irregolarità sull'ultimo cambio tra Gay e Rodgers. Per Usain si tratta del terzo oro in questa edizione dei Mondiali, l'undicesimo in 6 edizioni iridate. Le donne vanno ancora più forte perchè conquistano il titolo in 41"07 che è il nuovo record dei campionati e la seconda prestazione più veloce di sempre: la staffetta con Campbell-Brown, Morrison, Thompson e la regina dei 100 Fraser-Pryce ha preceduto Stati Uniti, argento, e Trinidad e Tobago, bronzo.

Brilla il nome di Ashton Eaton: l'americano ha conquistato la massacrante prova del decathlon impreziosendo l'oro col nuovo record del mondo, ben 9045 punti! Sul podio anche il canadese Warner, argento, e il tedesco Freimuth, bronzo. Nei 5000 metri successo del britannico Mo Farah che bissa l'oro nei 10000: battuti il kenyano Ndiku e l'etiope Gebrhiwet.

TAGS:
Atletica
Mondiali di atletica
Usain bolt
Mo farah
Ashton eaton

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X