Atletica, Mondiali Pechino: Bolt imprendibile, oro nei 200

Il giamaicano straccia la concorrenza col tempo di 19"55. Argento all'americano Gatlin in 19"74, bronzo per il sudafricano Jobodwana

Usain Bolt conferma ancora una volta di essere l'uomo più veloce del mondo. Il fenomeno giamaicano, dopo il titolo sui 100, conquista la medaglia d'oro anche nei 200 metri ai Mondiali di atletica in corso a Pechino. Lo sprinter 30enne domina la gara e chiude con lo strabiliante tempo di 19"55 precedendo il grade rivale americano Justin Gatlin, argento in 19"74. Bronzo per il sudafricano Anaso Jobodwana in 19"87.

Dovevano essere i Mondiali di atletica di Justin Gatlin, sempre il più veloce nelle gare di avvicinamento alla rassegna iridata. Invece Usain Bolt, nonostante una forma non perfetta, conquista la medaglia d'oro nei 200 metri dopo quella dei 100. Il 30enne sprinter giamaicano, alla quinta doppietta 100-200 tra Olimpiadi e Mondiali dal 2008 (a partire proprio dai Giochi di Pechino), ha stravinto la gara in 19"55, smettendo addirittura di correre nei metri finali. Battuto ancora una volta il rivale statunitense Justin Gatlin, secondo in 19"74 e di nuovo medaglia d'argento. Terzo a sorpresa il giovane sudafricano Anaso Jobodwana, medaglia di bronzo per pochi millesimi (19"87) a scapito del panamense Alonso Edward. Poi un incredibile fuori programma: un cameraman perde l'equilibrio e travolge Bolt. Per fortuna nessuna conseguenza per entrambi.


Nelle altre gare spiccano due ori per gli Stati Uniti: quello di Christian Taylor che vince nel salto triplo davanti al cubano Pichardo e al portoghese Evora, e quello di Allyson Felix nei 400 davanti alla bahamense Miller e alla giamaicana Jackson. Nel getto del peso successo della polacca Anita Wlodarczyk che precede la cinese Zhang e la francese Tavernier.

TAGS:
Atletica
Mondiali
200 metri
Bolt
Gatlin

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X