Atletica: Iaaf, 28 positivi al doping a Mondiali 2005 e 2007

Scoperti anni dopo con nuove metodologie. Molti si sono ritirati, quelli in attività sono stati sospesi

Foto Afp

L'ombra del doping torna ad aleggiare prepotentemente sul mondo dell'atletica. La Iaaf ha reso noto che 28 atleti fra coloro che vennero sottoposti a controlli antidoping durante i Mondiali di Helsinki 2005 e Osaka 2007 sono risultati positivi dopo che i loro campioni sono stati analizzati con le nuove metodologie. "La maggior parte di questi 28 atleti non gareggia più", mentre i pochi rimasti sono stati sospesi.

Per motivi legali non possono essere fatti nomi, ma è stato spiegato dalla Federazione Internazionale di Atletica Leggera (Iaaf) che la maggior parte dei pizzicati si è già ritirata o è già stata punita. Dei pochi ancora in attività, nessuno parteciperà ai Mondiali di Pechino, in programma dal 22 al 30 agosto.

"Se le violazioni saranno confermate – si legge nel comunicato – le classifiche delle gare relative verranno aggiornate così come, nel caso, verranno riassegnate le medaglie". Al momento, nella lista dei 28, non ci sarebbe alcun italiano: "Non abbiamo ricevuto alcuna comunicazione in merito" ha fatto sapere il presidente della Fidal Alfio Giomi.

TAGS:
Atletica
Iaaf
Mondiali 2005
Mondiali 2007
Doping

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X