Atletica, Europei: Grenot oro nei 400 donne

L'azzurra concede il bis dopo il trionfo di due anni fa a Zurigo

Grenot, foto AFP

Grande prestazione di Libania Grenot agli Europei di atletica in corso ad Amsterdam. L'azzurra ha trionfato nei 400 donne donne, chiudendo con il tempo di 50''73. Per la Grenot si tratta del bis: aveva infatti già vinto questa gara nella precedente edizione degli Europei, due anni fa a Zurigo. Medaglia d'argento per la francese Floria Guei, il bronzo va alla britannica Anyika Onuora. Libania sembra pronta a disputare un'Olimpiade da protagonista.

La Grenot può festeggiare grazie a un giro di pista superbo, chiuso in 50.73, mezzo secondo prima della francese Flora Guei, tre quarti di secondo davanti alla britannica Aniyka Onuora (51.47), oltre otto decimi meno del crono della campionessa olimpica, Christine Ohuruogu (quarta in 51.55). Grazie a due performance strepitose (il 50.43 della batteria, e il 50.73 della finale). Sabato mattina si bissa con la staffetta 4x400. Matteo Galvan è invece ottavo nei 400 maschili. Il vicentino ha dimostrato di non avere più energie: ha chiuso in 45.80, ma decisamente fuori dal giro che conta. L'oro va al britannico Martin Rooney (45.29), il campione di Zurigo 2014. Argento al ceco Pawel Maslak, autore di un prodigioso rettilineo finale, e bronzo un po' a sorpresa all'olandese Liemarvin Bonevacia (45.41, primato stagionale).

TAGS:
Atletica
Europei
Grenot