Vela, Soldini da record nella Rotta del Té

Da Hong Kong a Londra in 36 giorni w 2h37'02" con il suo Maserati Multi 70

Ennesima impresa firmata da Giovanni Soldini. Il suo Maserati Multi 70 ha tagliato il traguardo a Londra, sotto il ponte Queen Elizabeth II, dopo 36 giorni, 2h37'02" di navigazione, conquistando il record della Rotta del Té, da Hong Kong alla capitale inglese. A bordo del trimarano, oltre allo skipper milanese, c'erano Guido Broggi, Sebastien Audigane, Oliver Herrera Perez e Alex Pella. Il precedente primato risaliva al 2008: 41 giorni, 21h26' del maxi-catamarano Lionel Lemonchois.

Vela, Soldini da record nella Rotta del Té
Vela, Soldini da record nella Rotta del Té

Subito dopo il traguardo, Soldini non stava nella pelle. "Siamo super felici, ma anche stanchi e provati. Le ultime 48 ore sono state molto toste. Nella Manica di bolina, con tanto vento, tanto mare e un freddo tremendo siamo stati messi a dura prova. Non era facile portare a termine l'impresa, ma ci siamo riusciti. Il tentativo di record è andato benissimo, siamo molto contenti della nostra rotta e delle scelte. La parte più difficile? E' stata l'ultima: con condizioni meteo piu' favorevoli in Atlantico, avremmo potuto guadagnare altri tre o quattro giorni. Ma dai, va bene così. Anzi, a dire il vero, non poteva andare meglio: tecnicamente la barca e' da considerare perfetta. Dall'ultimo cantiere abbiamo ricoperto 19.000 miglia ed e' ancora tutto a posto, sicuramente c'è il lavoro di preparazione di Guido e del team. Un ottimo equipaggio", le sue parole Nell'attesa che il World Sailing Speed Record Council, l'organismo che valida i record oceanici, ratifichi il primato, i festeggiamenti sono già partiti, a Londra come in Italia.

TAGS:
Vela
Soldini

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X