Sand Volley donne, Summer Tour: a Scandicci la Supercoppa italiana, Pomì ko

Nella finalissima di Pescara il quartetto della Savino Del Bene conquista il titolo superando Casalmaggiore per due set a zero. Mvp la colombiana Moreno Pino

Scandicci, Twitter

Dopo aver alzato la Coppa Italia di Sand Volley non riesce il bis a Casalmaggiore, che nella terza tappa del Summer Tour viene sconfitta 2-0 da Scandicci. A Pescara il quartetto di coach Sassi (guidato dalla colombiana Kenny Moreno Pino, Mvp della manifestazione) si aggiudica la Supercoppa italiana da debuttante assoluta e ora punta con decisione allo Scudetto, che si assegnerà la prossima settimana a Lignano Sabbiadoro.

Doveva essere una finalissima sulla carta equilibrata, e invece è stata a dir poco schiacciante la superiorità delle toscane. Da una parte del campo è stata semplicemente perfetta Enrica Merlo in ricezione, mentre le campionesse d'Italia in carica non sono riuscite a trovare una contromisura adeguata per contrastare gli attacchi di Loda e Moreno Pino.

La schiacciatrice colombiana (21 trofei complessivi tra il 2005 e il 2015, lo scorso anno in A2 con la maglia della Pallavolo Cisterna) è stata nominata Mvp del weekend abruzzese. Nella finale per il terzo/quarto posto invece Bergamo ha avuto la meglio per 2-0 su Caserta. Tra sette giorni tutti in Veneto per la tappa conclusiva del Summer Tour: dopo la Supercoppa andata a Scandicci, sulla spiaggia di Lignano si assegnerà il tricolore.

TAGS:
Volley
Sand Volley donne
Summer Tour
Pomì