Nfl: Patriots implacabili, crollano i Vikings

New England vince 27-16 a Pittsburgh e consolida il primato in Afc. A Phila arriva il primo ko di Minnesota

Foto AFP

Nella Week 7 di Nfl prosegue spedito il cammino dei Patriots che espugnano l'Heinz Field di Pittsburgh battendo 27-16 gli Steelers. New England mantiene il primato nella Afc grazie al solito Tom Brady (222 Yards lanciate con 2 passaggi da Touchdown). Prima sconfitta stagionale per i Vikings, battuti 21-10 dagli Eagles, nonostante le 224 Yds con 1 Td del quarterback Sam Bradford, ex dell'incontro arrivato proprio da Philadelphia in estate.

Dopo il ko casalingo con Kansas City, i Raiders si rialzano vincendo 33-16 in trasferta sul campo dei Jaguars. Oakland resta al secondo posto nella Afc e può festeggiare il ritorno dopo l'infortunio all'alluce del running back Latavius Murray, autore di 2 TD. Nonostante l'overtime, termina infine in parità (6-6) il match tra i Cardinals e i Seahawks. Nessun touchdown per le due formazioni che sbagliano entrambe un field goal decisivo nel supplementare (Stephen Hauschka per Seattle e Chandler Catanzaro per Arizona).

TAGS:
Altri sport
Sport usa
Nfl

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X