Moto d'acqua, il campionato italiano sbarca all'Idroscalo

La quarta tappa a Milano il 2 e 3 settembre

Moto d'acqua, il campionato italiano sbarca all'Idroscalo

Il campionato italiano Moto d'acqua torna all'Idroscalo. La quarta tappa, infatti, è prevista a Milano il 2 e 3 settembre con i migliori riders italiani, europei e mondiali pronti a sfidarsi nelle 9 diverse categorie della disciplina: SKI F1, F2, F3, RUNABOUT F1, F2, F3 e F4, ENDURANCE e FREE STYLE). Le moto che prendono parte alle categorie sono due, SKI e RUNABOUT, diverse a seconda delle modifiche al motore. Previste due manches: una il sabato e una la domenica. 

Il Campionato Italiano Moto d’acqua è organizzato dalla Federazione Italiana Moto Nautica ed è l'unico l'unico riconosciuto dal CONI.
Sono previsti 4 tipi di circuiti:
SKI CIRCUITO – Moto d’acqua che si guidano in piedi; sono sicuramente le più tecniche da guidare, occorre un eccellente allenamento fisico e tanto equilibrio per essere un talento. Velocità oltre 100 km/h.

RUNABOUT CIRCUITO – Moto d’acqua decisamente più grandi e potenti che si guidano da seduti. Sono le più diffuse in quanto utilizzabili anche da due persone, ovviamente solo nell’uso diportistico. Velocità oltre 130 km/h.
FREE STYLE  – Il vero spettacolo del settore, evoluzioni sempre più incredibili da parte  dei piloti più esuberanti di tutto il Campionato; la loro esibizione raccoglie migliaia di persone sia dal vivo sia sui social.
ENDURANCE – Questa è la più dura delle discipline, i piloti si sfidano con moto d’acqua da 130 km/h in circuito basato esclusivamente sulla velocità e sulla durata; partecipano a questa categoria i piloti più allenati e pronti a resistere contro ogni avversità. 

Il campionato italiano Moto d'acqua, a cui partecipano piloti di tutte le età con esperienze diverse,e che rappresenta una delle più significative e attraenti attività della   motonautica  in tutto il mondo, ha preso il via il 6 maggio scorso con la prima tappa a Eraclea Marina (Catanzaro e Brindisi le altre due tappe). 

Dopo le prime tre tappe del campionato la classifica per la categoria SKI F1 vede al comando Alberto Monti, la categoria SKI F2 è dominata da Daniele Piscaglia e SKI F3 da Fabrizio Calzi. Lorenzo Benaglia guida la classifica RUNABOUT F1, Angelo Bertozzi la RUNABOUT F2, Pier Paolo Terreo la RUNABOUT F3 e Marcantonio Olivieri la RUNABOUT F4. In testa alla categoria ENDURANCE c'è Antonio Tadiello mentre la categoria FREE STYLE è guidata da Roberto Mariani. 

Tra i campioni e i veterani in gara c'è Giorgio Viscione, veterano con 15 anni di esperienza, presidente della Commissione Italiana Moto d’Acqua per la Federazione Italiana Motonautica con cui condivide l'obiettivo di avvicinare il pubblico a questo mondo che definisce fantastico e incredibilmente affascinante.

TAGS:
Moto d'acqua
Idroscalo
Campionato italiano

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X